moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Setirot – Arma impropria

stefano jesurumIo sto con Israele. Am Israel chai. In ambito ebraico lo ripetiamo tutti, lo sentiamo tutti visceralmente nel nostro cuore e nella nostra testa. Eppure c’è chi usa queste parole d’amore come una clava per ferire, per aggredire, per “cancellare” quei fratelli che reputa essere meno fratelli degli altri.

Stefano Jesurum, giornalista