• Purim 5775 - La Meghillah e noi

      isrDopo essersi riuniti nelle sinagoghe per leggere la Meghillah di Ester, le comunità ebraiche del mondo intero hanno iniziato i festeggiamenti per Purim, la ricorrenza ebraica dedicata al cambio della sorte. Si ripercorrono la vicenda degli ebrei residenti nell’antica Persia …

    • Purim 5775
      Una risata per sconfiggere i nostri nemici

      annasegreChi come me, ha insegnato in una scuola ebraica, quando si avvicina Purim non può fare a meno di immaginare spunti per ipotetiche recite, scenette o sketch, o magari un testo per qualche inserto semiserio di un giornale ebraico.
      E …

    • Israele-Usa, problemi di fiducia

      B_MmiLPU8AA4_YIFiducia. Dovendo riassumere in una parola il discorso al Congresso degli Stati Uniti del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu si potrebbe scegliere “fiducia”. Quella che Netanyahu non ha mostrato nei confronti dell’amministrazione del presidente Usa Barack Obama e nella sua …

    • Israele - Il gas e i rapporti con i vicini

      leviathanOltre a Israele, tra coloro che guardano con preoccupazione alle trattative tra Usa e Iran sul nucleare troviamo l’Egitto del generale Al-Sisi. Le relazioni tra il Cairo e Teheran sono complicate e gli egiziani non vedono di buon occhio un …

    • J-Ciak – La banda dei Sopravvissuti

      hb“Hanno provato a distruggerci. Siamo sopravvissuti. Andiamo a mangiare”. La storia ebraica, dice una celebre battuta, si riassume così. Nel caso della Holocaust Survivor Band, anziché mangiare si suona. E da quei suoni si sprigionano un gusto per la vita …

    • Lech Lechà, il Meridione torna protagonista

      lech lechaUna settimana all’insegna del vivere ebraico e della riflessione sui temi dell’attualità, quella della terza edizione di Lech Lechà che dal 2 al 7 marzo animerà le città di Trani e Barletta. Una settimana di arte, cultura, letteratura e sapori …

    • Lech Lechà - L'Europa dopo Parigi

      16099587004_cac2658e79_zQuarta giornata di incontri per la settimana di arte, cultura e letteratura ebraica Lech Lechà promossa da Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Comunità ebraica di Napoli e Regione Puglia. Numerosi gli interventi in programma oggi a Trani con baricentro l’antica …

    • DafDaf, ricette per Purim
      I montini, dolcezza triestina

      montini TriesteOgni comunità ha le sue tradizioni, che possono variare in maniera considerevole anche nell’arco di pochi chilometri. Se poi si tratta di cucina spesso le ricette cambiano addirittura da una famiglia all’altra. La forza della minoranza ebraica italiana, la sua …

    • Dillo con Nutella, ma bada alle parole

      nutella“Dillo con Nutella!” è l’ultima campagna lanciata dal marketing della crema al cioccolato e nocciola più famosa di tutti i tempi: ogni barattolo si può personalizzare con le parole più disparate. Chiunque può scrivere una parola o messaggio, postarlo sui …

    • Qui Milano - L'insegnamento dei Giusti

      IMG_20150303_181942Il valore positivo e pedagogico dei Giusti, di chi scelse e ancora oggi sceglie di lottare contro le atrocità, contro le oppressioni e i genocidi. O per dirla come Gabriele Nissim, presidente di Gariwo – Il Giardino dei Giusti, “eroi …

    • "Odio in piazza, la Lega prenda le distanze"

      Perplessità e indignazione nel mondo ebraico per la manifestazione che, a Roma, ha visto la saldatura tra la Lega Nord e gli estremisti di destra di Casa Pound. Saluti romani, omaggi al Duce, slogan neofascisti e xenofobi a comporre il …

    • Giusti, una luce
      che irradia l'umanità

      gattegna“La luce dei Giusti irradia l’intera umanità e rappresenta un formidabile paradigma sia in tempo di pace che in tempo di crisi, quando il buio cala sul nostro mondo e la violenza, l’odio, la negazione dei diritti costituiscono una minaccia …

    • Negazionismo, Gattegna:
      "Nuova legge
      pagina importante"

      Il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna ha dichiarato:

      Con l’approvazione al Senato della legge che modifica l’articolo 3 della legge 13 ottobre 1975, n. 654, in materia di contrasto e repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l’umanità e …

    • breaking>+++8.30 02-03-15 TORINO Il presidente della Fondazione Beni Culturali Ebraici Dario Disegni è largamente in testa nelle preferenze espresse dagli iscritti alla Comunità ebraica di Torino che nelle scorse ore hanno eletto il nuovo Consiglio della realtà ebraica piemontese puntando a un profondo rinnovamento. Oltre a Disegni, che si era presentato come candidato indipendente dagli schieramenti di lista e ha tenuto a lungo il timone della Fondazione bancaria San Paolo, l’esito del voto vede entrare in Consiglio l’intero blocco dei candidati della lista di ispirazione progressista Beiachad, riunitasi attorno allo storico Gruppo di studi. Con l’elezione di Franco Segre, Daniel Fantoni, Lidia Krieger, Alda Guastalla, Carola Ovazza, Danila Franco e Guido Anau Montel la formazione acquisisce la maggioranza assoluta nell’ambito del Consiglio. Cinque, invece, gli eletti della formazione Anavim (Alessandra Coen Disegni, Giuseppe Di Chio, Giacomo Emilio Ottolenghi, David Sorani, Alessandro Rimini), che era maggioritaria nel Consiglio uscente. Entrambe le formazioni, Beiachad e Anavim, avevano annunciato all’elettorato prima del voto di vedere in Dario Disegni la figura ideale per ricoprire il ruolo di presidente.

      Leggi

    • Shabbat...

      Dal linguaggio usato nella Torà in merito allo Shabbat, i nostri Maestri ricavano il concetto dell’esistenza di una speciale “anima aggiunta” che entra nella persona dall’inizio del Sabato per uscirne al momento della Havdalà; anzi, il fatto che l’Havdalà preveda …

    • ...Hamas

      Alle persone di buona volontà che hanno votato a favore e applaudito il riconoscimento italiano di uno Stato palestinese, e alle persone scontente che ritengono che ciò che è stato deciso in Parlamento sia insufficiente, credo sia utile ricordare che …

    • Setirot - Sionismo

      jesurumNel bel saggio introduttivo di David Bidussa a “Le origini del fascismo italiano” di Enzo Sereni (Castelvecchi Editore), leggo questa frase: «… al di là del giudizio politico sul sionismo, le domande che apre [il sionismo medesimo, ndr] si presentano …

    • Time out - Purim

      funaroCercare di mostrare similitudini e affinità tra una festa ebraica e l’attualità è sempre azzardato e rischioso. Si corre il rischio di politicizzare una festività e di incorrere in facili polemiche, eppure vista la minaccia di un Iran atomico, nessuna …

    • Ticketless - Lezione prima

      cavaglionIn questo periodo trascorro molte ore a riordinare vecchi libri. Un esercizio, che un tempo facevo frequentemente. Come ginnastica aiuta, ma talora deprime, perché smaschera il rincretinimento senile (scopri di aver comprato un libro che possedevi già, di averne prestato …

    • Il discorso di Bibi
      tra polemiche e consensi

      rassegnaIl discorso pronunciato al Congresso degli Stati Uniti dal premier israeliano Benjamin Netanyahu sul pericolo del nucleare iraniano continua ad essere al centro dell’attenzione della stampa italiana ed estera. Secondo i sondaggi successivi all’intervento – si legge sul Messaggero – …