moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Screen Shot 2017-11-22 at 11.53.33

Mafai, il disegno e l’identità

“Ho perduto parecchio tempo a disegnare, ma in fondo disegnare non è mai tempo perduto. È piuttosto una chiarificazione di ciò che un artista pensa di realizzare nella pittura e nella scultura”. Scritte nel 1968, queste parole di Antonietta Raphaël …

Rivlin: “L’alleanza con l’Egitto fondamentale per Israele”

Schermata 2017-11-22 alle 11.08.49“Sabato sera, 19 novembre 1977. La banda dell’esercito israeliano suonò per la prima volta l’inno nazionale egiziano. I media del mondo guardarono a bocca aperta mentre i nemici diventavano amici”. Così il Presidente israeliano Reuven Rivlin ha ricordato lo storico …

IMG-20171121-WA0002

“Asili ebraici, il nostro futuro”

Porta il nome di Elie Mimmo ed Ester Fadlun il nuovo giardino degli Asili ebraici inaugurato ieri a Roma. Un nuovo spazio con giochi, divertimenti e massima sicurezza per tutti, fortemente voluto dalla famiglia Fadlun.
Numerosi i rappresentanti di istituzioni …

Netanyahu e l’incontro con l’Ue,
a Bruxelles per voltare pagina

mogherini netanyahuIl Premier Benjamin Netanyahu sarà il primo capo di governo israeliano, negli ultimi 22 anni, a incontrare ufficialmente a Bruxelles i rappresentanti dell’Unione europea. Il prossimo 11 dicembre infatti Netanyahu – su invito della Lituania, riportano i quotidiani israeliani – …

La Shoah e le storie di salvezza,
a confronto con i ragazzi

IMG-20171121-WA0028Contesto storico, discussioni storiografiche, singole storie di singoli individui, testimonianze dirette, tutto ciò si è riccamente intrecciato all’Università di Roma Tor Vergata in occasione della presentazione del libro di Liliana Picciotto Salvarsi. Gli ebrei d’Italia sfuggiti alla Shoah, 1943-1945, Giulio …

ravaioli

Kasher, la Libia ebraica in tavola

“Sono della convinzione che attraverso la cucina si aprano le porte del mondo. E io il mondo lo guardo non poggiando su idee granitiche e immutabili ma con la prospettiva di farmi costantemente coinvolgere e contaminare”.
Così si raccontava Laura …