• #IsraeleDifendeLaPace
      Taglit, il viaggio non si ferma

      taglitUn viaggio per scoprire Israele, ma anche esplorare il significato di identità ebraica. E’ il Taglit, il programma nato nel 1994 che ogni anno porta nel paese centinaia di gruppi e migliaia di giovani tra i 18 e i 26 …

    • #IsraeleDifendeLaPace
      Tante voci in prima linea

      fotoSi assomigliano tutte le lettere che vengono dal fronte. Da una guerra all’altra, da un secolo all’altro, da un territorio all’altro fin da quando esiste una corrispondenza di guerra. Cartoline e lettere una volta, mail e whatsapp oggi.
      Un misto …

    • #IsraeleDifendeLaPace
      Peres passa il testimone

      peres thumbUna notte relativamente calma in Israele quella appena passata. Nessun razzo lanciato da Gaza fino alla mattina. Poi le sirene hanno ricominciato a suonare, in particolare nella zona centrale del paese, e cinque missili sono stati intercettati dal sistema di …

    • #IsraeleDifendeLaPace
      Qui Roma - Le ragioni del conflitto

      gilonSala gremita, relatori autorevoli, il cuore rivolto a Israele. Una ricchezza di contributi che ha mostrato il volto di una Comunità preoccupata ma allo stesso tempo solidale e vicina.
      “Per stare insieme e per capire”, questo il titolo della serata …

    • Qui Firenze - Emergenza profughi,
      la Comunità ebraica apre le porte

      sinagogaPorte aperte alla solidarietà. Con l’arrivo di decine di profughi africani a Firenze, l’appello è arrivato dall’assessore comunale al welfare, alla casa e alle pari opportunità Sara Funaro: serve una mano, ciascuno si sforzi di dare un contributo. La prima …

    • Qui Trieste - Talmud, una pagina insieme

      RdR a Redazione Aperta 2014Talmud, una pagina insieme. Sono le ultime giornate di Redazione Aperta, il tradizionale laboratorio giornalistico che sin dalla nascita di Pagine Ebraiche, cinque anni or sono, riunisce per due settimane la redazione dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane di Pagine Ebraiche …

    • Qui Gerusalemme - Il significato della Teshuvà

      IMAG3853Due settimane di studio intenso sul significato della Teshuvah e sulle norme dello Shofar. Con un pensiero rivolto a Eyal, Gilad, Naftali, i tre studenti israeliani rapiti e assassinati nel Gush Etzion. Grande successo per la Yeshivà estiva organizzata dal …

    • J-Ciak – A Gerusalemme vince il cinema

      ghettStrano, per un festival. Se n’è parlato come forse mai prima e alla fine premi e premiati sono scivolati via sottotono. Non poteva però essere altrimenti per questo Jerusalem Film Festival, accompagnato fin dall’inaugurazione dall’incalzare del conflitto. Eppure, malgrado qualche …

    • SICUREZZA / Come garantire i voli?

      Ovda-Airport.8Mercoledì il ministro dei Trasporti israeliano Yisrael Katz ha annunciato l’apertura dell’aeroporto di Ovda, in alternativa a quello internazionale di Tel Aviv, autorizzando così le linee aeree internazionali a scegliere quale scalo utilizzare. La paura che un missile lanciato da …

    • MEDIA / Come si informano gli israeliani?

      israeli mediaSapere cosa sta succedendo è in questi giorni una priorità per i civili israeliani, che continuano a dover ricorrere ai rifugi antimissile, con tempi che vanno dai quindici secondi alla manciata di minuti. Comunque troppo poco, e comunque con addosso …

    • SISTEMA ANTIMISSILE / Come funziona?

      infografic 7Protagonista assoluto di queste giornate, il sistema di difesa anti missile Iron Dome sta garantendo alla popolazione civile israeliana la possibilità di continuare a vivere in modo relativamente normale. Nel grafico prodotto da Tzahal viene schematizzato il funzionamento delle batterie, …

    • CRISI / Ospedali o lanciarazzi?

      infografica 5.2 ospedaleLe immagini, rese disponibili dal portavoce dell’esercito israeliano, mostrano come non sia casuale l’utilizzo da parte di Hamas di siti civili per attività militari e terroristiche.
      L’area evidenziata in azzurro corrisponde alla struttura civile.
      Il punto rosso, invece, identifica il …

    • CRISI / Cos’è il quartiere di Shuja’iya?

      crisiIl quartiere residenziale di Shuja’iya, che si trova a pochissima distanza dal confine con Israele, è stato trasformato da Hamas in una sorta di fortezza, con magazzini per le armi e per i missili, un centro di comando, e numerosi …

    • TERRORISTI / Missili, quanti ne sono stati lanciati?

      graphDa Gaza continuano ad arrivare missili, razzi e colpi di mortaio che tengono almeno cinque milioni di civili israeliani sotto minaccia costante.
      Da quando Israele nel 2005 ha deciso di ritirarsi dalla Striscia, sono più di 11mila i proiettili che …

    • ultimaora+++21:30 24-07-14 ISRAELE, LUFTHANSA PROLUNGA STOP VOLI
      Ancora 24 ore di stop per i voli Lufthansa da e per Israele. La compagnia di bandiera tedesca ha motivato questa decisione in un comunicato ufficiale in cui si annuncia il ripristino del normale traffico aereo quando la sicurezza dell’aeroporto David Ben Gurion “sarà garantita in modo tangibile”. Numerose le compagnie internazionali, tra cui Alitalia, che hanno sospeso (e poi riattivato) la circolazione sui cieli israeliani. Il presidente uscente Shimon Peres aveva così commentato gli eventi: “Sono molto dispiaciuto del fatto che le linee aeree abbiano sospeso i voli. La risposta reale non è fermare i voli, è fermare i razzi. Se le compagnie aree si sottomettono al terrore, è come se invitassero a incrementare il lancio di razzi e la minaccia, non soltanto qui, ma nel mondo”.

      LEGGI

    • "Liberazione Meriam
      luce contro l'oscurantismo"

      Il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna ha dichiarato:
      “A nome di tutti gli ebrei italiani voglio dare il benvenuto a Roma a Meriam Yahia Ibrahim Isha.
      La ritrovata libertà di cui torna a godere dopo anni di …

    • eredità...

      Caratteristica principale di questo brano è una lunga elencazione di luoghi nei quali il popolo ebraico si è spostato nei quarant’anni di peregrinazione nel deserto. Tanta minuzia, che sembra essere molto maggiore di quanto necessario, necessita qualche approfondimento.
      Una possibile …

    • ...danni

      Certo un doloroso danno collaterale del conflitto fra Israele e il regime di Hamas a Gaza sono le numerose perdite umane, in particolare quell’aliquota di civili e di minorenni non combattenti. Ma ancora più gravi sono i danni creati alla …

    • In attesa

      minerbi1Mentre rimaniamo in attesa di assistere a come si svilupperà la guerra con Hamas nei prossimi giorni, in un settore del tutto diverso, quello dell’aviazione civile, Israele ha subito martedì e mercoledì il blocco dei voli da parte delle compagnie …

    • Setirot - Dobbiamo farcela

      jesurumÈ faticoso, difficile, doloroso quando la disperazione e la speranza si alternano spasmodicamente nel tuo cuore e nella tua testa. È faticoso, difficile, doloroso cercare di rimanere in quello che Amos Oz chiama “il giusto mezzo” che non è ambiguità …

    • Time out - I voli mancati

      daniel funaroOra ci mancava anche il boicottaggio di Stato americano ed europeo a far sentire Israele più isolata. Paesi che non hanno smesso di far volare i propri aerei neanche nelle zone più pericolose del mondo, in momenti in cui c’era …

    • Ticketless - Bainsizza

      cavaglionIl concerto diretto da Muti davanti al sacrario di Redipuglia, presente Napolitano, trasmesso in diretta dalla Rai nei giorni scorsi, immagino sia stato una sorpresa per molti giovani spettatori. Ci si lamenta, giustamente, dei silenzi su antifascismo e Resistenza; si …

    • Le ferite profonde

      angelica-calo-livneSean Carmeli, un ragazzo ebreo del Texas, si è arruolato nell’esercito di Israele per dare il suo contributo. Era da solo qui in Israele, tutta la sua famiglia lontana. È rimasto ucciso in uno degli ultimi attacchi nella Guerra infernale …

    • "Israele è costretta
      a difendersi"

      rassegnaIl percorso che potrebbe portare a un cessate il fuoco, la sospensione dei voli verso l’aeroporto di Ben Gurion da parte di molte compagnie straniere, l’annuncio delle Nazioni Unite di voler aprire un’inchiesta su presunti “crimini di guerra” compiuti a …