• Israele - Guerra globale contro Hezbollah

      Bulgaria, India, Georgia, Thailandia. Il conflitto tra Israele e Hezbollah, il gruppo terroristico che ha base in Libano, da anni ormai vede il mondo come teatro di scontro. Questa volta l’obiettivo dei fondamentalisti islamici, che storicamente possono contare sul sostegno …

    • Firenze - Le donne cantano Shir ha-Shirim

      canticoMetti un gruppo di donne che vogliono discutere del testo di Shir ha-Shirim, metti che oltre che studiarlo esse vogliano provare a cantarlo, rispolverando l’antico minagh della città dove vivono. Aggiungi a questo che molte di loro si sono cimentate …

    • Stoudemire al New York Post:
      "L'anno prossimo a Gerusalemme"

      stoud“Sarebbe grandioso”. Così Amar’e Stoudemire, asso della pallacanestro statunitense, nel commentare un suo possibile approdo nel campionato israeliano sulle colonne del New York Post. Un’eventualità che ha già fatto palpitare i cuori degli appassionati in considerazione del talento, universalmente riconosciuto, …

    • L'identità? È finita nel guardaroba

      ishot-571Di fronte a me è esposto un burqa nero, ornato da una mascherina color panna all’altezza del viso. Proviene da una comunità ebraica afghana di circa duecento anni fa ed è uno dei tipici indumenti indossati dalle donne arabe all’epoca. …

    • Qui Milano - Al Memoriale, in ricordo dei bambini

      memorialeUn mattone per la Memoria, ricordando la tragedia dei bambini di fronte alla Shoah. Si è svolto al Memoriale di Milano, nei sotterranei della Stazione centrale, la presentazione del libro “Chi vuole vedere la mamma faccia un passo avanti” di …

    • Sorgente di vita - La storia di Noè

      La storia di Noè, affrontata nell’ultimo colossal biblico di Hollywood del regista Darren Aronofski, apre la puntata di Sorgente di vita di domenica 20 aprile: la costruzione dell’Arca, le coppie degli animali, il diluvio e il patto col Signore, simboleggiato …

    • Il caso Grillo: rassegna audio-video

      “Con l’ultima infame provocazione Beppe Grillo pubblica sul suo blog una immagine dell’ingresso di Auschwitz con la scritta ‘P2 Macht Frei’ e storpia le parole dei celebri versi di Primo Levi con cui si apre Se questo è un uomo …

    • Una farfalla per i bambini

      La torre di Babele - Giuntina Parpar

      Arriva in libreria in questi giorni La torre di Babele, a dimostrazione che La fisarmonica di Mendel, il primo titolo della collana Parpar (farfalla), era solo un inizio: la storica casa editrice Giuntina ha deciso di dedicare spazio ai bambini.

    • Gattegna: "Beppe Grillo,
      provocazione criminale"

      Il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna ha dichiarato:

      “Con l’ultima infame provocazione Beppe Grillo pubblica sul suo blog una immagine dell’ingresso di Auschwitz con la scritta ‘P2 Macht Frei’ e storpia le parole dei celebri versi di …

    • "Un Pesach
      di consapevolezza"

      rgCari amici,
      la festa di Pesach costituisce per ciascuno di noi, in ogni generazione, un forte richiamo a compiere una verifica, un fermo invito a formulare la domanda se ci sentiamo “come se noi stessi fossimo stati liberati con i …

    • Pesach...

      “Non opprimere lo straniero: voi infatti conoscete l’animo dello straniero, perché foste stranieri in terra d’Egitto” (Es. 23,9). È questo uno dei moniti più attuali della festa di Pesach, in cui commemoriamo l’uscita dalla schiavitù. Se da un lato l’etica …

    • ...haggadah

      L’haggadah è un testo che risponde a due condizioni mentali ed emozionali: l’oblio e la nostalgia. Nel primo caso, si racconta una storia sia per non dimenticare che si è stati schiavi, sia per riflettere sul percorso tortuoso, complicato che …

    • "Rispetto per le Comunità
      e per le tradizioni"

      lazarDopo aver letto i commenti di Dario Calimani, Gadi Polacco e rav Pierpaolo Pinhas Punturello sul sito di Moked.it relativi alla Guida di Pesach, pubblicata da Naar Israel e introdotta nei pacchi delle Matzot spedite alle varie comunità ebraiche …

    • Le urla e gli strepitii

      claudiovercelliLe esternazioni dei giorni scorsi di Beppe Grillo su Auschwitz, la loggia massonica Propaganda due e Primo Levi, con accostamenti, sovrapposizioni e assimilazioni di vario assortimento, tutte fuori luogo se non deliberatamente offensive, sono solo l’ennesimo ma non ultimo passaggio …

    • Il Grillo scrivente

      vpavCaro Grillo,

      la comunicazione non è tutto, né oggi né mai. Oggi assistiamo ad un altro fenomeno, che lei sicuramente conosce bene, quello di essere connessi. E con questa sua ultima prova di comunicazione lei dimostra che non si connette. …

    • Nugae - Casa

      fmatalonNon c’è altro posto al mondo come casa. Casa è il solo posto dove ci si fa estrarre denti del giudizio, dove ci si taglia i capelli, e dove non si è mai sconosciuti. Non si può mica ripartire ex …

    • Identità: Yosef Kahaneman

      ravNel 1958 l’allora Primo ministro dello Stato di Israele, David Ben Gurion si è trovato a gestire il fatto che la nozione stessa di identità ebraica era diventata in Israele oggetto di una legislazione che avrebbe avuto implicazioni pratiche cruciali.