• achshav

  • Eretz/Israele

    • Rivlin in sinagoga: “Israele, la casa di tutti”

      fotoUn discorso sentito, lungamente applaudito, quello con cui il presidente israeliano Reuven Rivlin testimonia la missione universale dello Stato ebraico nella sua visita al Tempio Maggiore di Roma. Dalla difesa dei valori democratici all’impegno nel processo di pace, dal dialogo …

  • tov/buono

    • “Le religioni diano l’esempio”

      incontroIl dialogo? Una strada irrinunciabile, soprattutto quando si naviga in acque tormentate. Fermo l’appello all’unità di tutte le religioni contro l’odio, la violenza e il fanatismo lanciato dal rabbino capo d’Inghilterra e del Commonwealth rav Ephraim Mirvis nel corso di …

    • Firenze – “Dialogo? Esperienza concreta”

      foto moscheaLa relazione è prima di tutto esperienza concreta. Fatta di saluti, incontri, difficoltà da superare assieme. Questo lo spirito con cui donne di diverse estrazioni culturali e religiose si sono riunite ieri presso la comunità islamica di Firenze per una …

  • reaion/intervista

    • Firenze e l’emergenza profughi
      “Ottima la risposta della città”

      ishot-1097“La lezione di La Pira? È ancora viva, nella politica e tra la gente comune. E di conseguenza facilita un certo tipo di lavoro. Anche sul fronte della solidarietà”.
      Assessore comunale al welfare e alle pari opportunità, Sara Funaro considera …

    • Qui Bologna – Zachor, la Memoria viva

      Memoriale Shoah Bologna vincitoreNuova tappa nel percorso di avvicinamento che porterà la città di Bologna ad avere il suo Memoriale della Shoah, prossimamente incastonato nel crocevia tra via Carracci e il ponte di via Matteotti che sorge nei pressi della stazione ferroviaria. Lanciato …

    • Sulle note del Jewish Jazz

      Schermata 09-2457270 alle 13.45.27“Jewish Jazz, dagli Stati Uniti all’Italia passando per Berlino”: è il titolo del festival, ospitato nel cortile del museo ebraico, che da domani sera svelerà al pubblico bolognese lo stretto legame che intercorre tra musica ed ebraismo. Inserito nel cartellone …

  • hadash/nuovo

    • J-Ciak – L’ultimo giorno di Rabin

      rabin the last dayUn anno fa incantava il pubblico con le atmosfere rétro di “Tsili”, girato in yiddish e ispirato all’omonimo romanzo di Aharon Appelfeld. Quest’anno Amos Gitai torna alla Mostra del cinema di Venezia, questa volta in concorso, con un lavoro molto …

  • tmuna/ritratto

    • Radici, un patrimonio comune

      stand fbcei Siti antichi, pieni di storia e di bellezza, ma vuoti e abbandonati, edifici preziosi minacciati dalla furia delle guerre e del terrorismo, luoghi un tempo sede di felici commistioni culturali oggi ridotti in macerie. Sono i protagonisti dell’iniziativa della Fondazione …

  • davar/parola

    • Israele sul grande schermo
      Un sorriso contro l’intolleranza

      kicking out shoshana“Ci ha fatto divertire e riflettere. I suoi personaggi, pur paradossali, rispecchiano in qualche modo la società israeliana”, commentano a caldo Eleonora e Laura, che in Israele hanno vissuto per motivi di studio; mentre si accendono le luci dell’Isola del …

  • lev/cuore

    • Visita Rivlin in sinagoga,
      l’intervento di Gattegna

      foto gattegnaIllustre Presidente Reuven Rivlin,

      ho il piacere e l’onore di rivolgere a Lei e alla Sua gentile consorte il più caldo benvenuto da parte di tutte le Comunità ebraiche italiane.

      Colgo questa occasione per formulare e rivolgere a tutti i …

  • aleftav/confronto

    • passi…

      L’incontro tra Yaakov ed Esaù termina con la loro separazione, con le parole di Yaakov che dice di dover camminare più piano per seguire il “passo dei bambini”, לרגל הילדים.(Genesi 34,14).
      E le nostre società con che passi stanno camminando? …

    • …attraversamenti

      Il Mediterraneo è sempre stato oggetto di ‘attraversamenti’. A volte pacifici, con le rotte commerciali che si incrociavano fin dall’antichità. Altre volte guerreschi, con sbarchi militari effettuati in tutte le epoche. E anche disperati, come nel caso delle migrazioni.
      Un …

  • pilpul/polemica

    • Ponti e ponti

      annasegre “… Io ho sempre pensato che i ponti è il più bel lavoro che ci sia: perché si è sicuri che non ne viene del male a nessuno, anzi del bene, perché sui ponti passano le strade e senza le …

    • Kibbutz

      bassano Forse sarà stata una dimenticanza, quella di cui parla Anna Segre nel suo ultimo intervento “Ci siamo persi il Kibbutz?”, dove raccontando la sua visita all’Expo, si domandava dell’assenza dell’esperienza dei kibbutzim nel padiglione dedicato ad Israele. Anche se …

    • Rinnovare la Memoria

      jonatan della rocca Finalmente il Memoriale italiano di Auschwitz, realizzato da Lodovico Belgiojoso, Primo Levi e altri, torna a casa. Affermo questo perché la Memoria della Shoah va trasmessa innanzitutto con dati, notizie, fotografie e tutta la documentazione storica necessaria per sensibilizzare il …

    • Riti di passaggio

      ilana “Serve un intero villaggio per crescere un bambino” dice un vecchio proverbio africano. Quanto ne siamo consapevoli nell’Italia di oggi?
      Secondo lo psicologo di comunità David Blumenkrantz – in visita nelle Comunità ebraiche italiane la prossima settimana – per millenni, …

    • Setirot – Il traditore

      jesurum Ruppe il tabù, eseguì Wagner in Israele, e qualcuno (non pochi) gli diede del fascista, del “traditore”, perché quella era la musica amata dai nazisti. Poi alcuni (non pochi) gli appiccicarono di nuovo addosso l’etichetta di “traditore” quando, nel 1999, …

  • iachad/insieme

    • “Israele, la casa di tutti”

      rassegnaUn discorso sentito, lungamente applaudito, quello con cui il presidente israeliano Reuven Rivlin testimonia la missione universale dello Stato ebraico nella sua visita al Tempio Maggiore di Roma. Dalla difesa dei valori democratici all’impegno nel processo di pace, dal dialogo …