• Netanyahu al Congresso, cresce l'attesa

      netUn Benjamin Netanyahu abbigliato da Mosè che si fa strada con incedere sicuro verso Washington (a destra il Congresso, a sinistra la Casa Bianca) brandendo un bastone da pastore e sopra di lui una nuvola da fumetto ancora vuota: così …

    • L'Osservatore stronca il film su Pio XII

      pioIl quotidiano vaticano Osservatore Romano datato martedì 3 marzo pubblica, sotto il titolo “Meglio rinunciare”, una durissima stroncatura del film Shades of Truth dedicato al rapporto fra Pio XII e gli ebrei e al comportamento del papa negli anni bui …

    • PIO XII – Presentazione di "Shades of Truth"
      Ciak, si beatifica  

      PIOXIIPagine Ebraiche di marzo, attualmente in distribuzione, ci aveva già messi in guardia con una certa ironia: l’ennesimo polpettone revisionista dedicato ai comportamenti del papa Pio XII durante la Shoah, preannunciava, ci farà vedere cinquanta sfumature di bianco. Ma alla …

    • Pio XII - Parla la regista Liana Maraini
      "Il mio film per la beatificazione"

      Pio XIIL’immagine sulla locandina sarà per molti un pugno nello stomaco: Pio XII nel candore del suo abito talare, con una stella gialla all’altezza del cuore. Si presenta così “Sfumature di verità”, il film che Liana Marabini, regista d’ispirazione cattolica, ha …

    • Italia Ebraica - Roma, un piano per gli urtisti

      ishot-461“Un riconoscimento che mi lusinga e che è motivo di orgoglio sia per la mia persona sia per tutta la Comunità di Ferrara”, ha spiegato il rav Luciano Meir Caro nel ricevere la cittadinanza onoraria del Comune di Bertinoro. All’attribuzione …

    • Lech Lechà, il Meridione torna protagonista

      lech lechaUna settimana all’insegna del vivere ebraico e della riflessione sui temi dell’attualità, quella della terza edizione di Lech Lechà che dal 2 al 7 marzo animerà le città di Trani e Barletta. Una settimana di arte, cultura, letteratura e sapori …

    • Stato palestinese, due sì e tante incognite
      Riconosciuta la centralità del negoziato

      Con una larga maggioranza espressasi a favore di due diverse mozioni – una presentata dal Partito democratico, l’altra dal Nuovo Centrodestra – l’aula della Camera ha dato il proprio via libera al riconoscimento dello Stato palestinese da parte del governo. …

    • Trani, la sinagoga riapre le porte

      lech lechaTornano ad aprirsi le porte dell’antica sinagoga Scolanova di Trani dopo i lavori di tutela degli spazi e di restauro che hanno interessato la struttura. L’occasione è la terza edizione di Lech Lechà, la settimana di cultura, arte e letteratura …

    • Qui Torino - Storie di famiglia

      dviri
      Nel suo ultimo libro, “Un mondo senza noi” (ed. Piemme), la scrittrice italo-israeliana Manuela Dviri (nella foto) racconta la saga di due famiglie, le sue famiglie, nel vortice delle leggi razziste e della Shoah. L’opera è stata presentata oggi al

    • Cinema - L'orologio di Monaco

      Schermata 03-2457085 alle 13.28.57In programmazione a Trieste fino a mercoledì 4 marzo presso il Cinema dei Fabbri, “L’orologio di Monaco”, diretto e sceneggiato da Mauro Caputo, propone un delicato, intelligente ed attento viaggio nella Storia europea attraverso una genealogia, accompagnati da Giorgio Pressburger …

    • "Odio in piazza, la Lega prenda le distanze"

      Perplessità e indignazione nel mondo ebraico per la manifestazione che, a Roma, ha visto la saldatura tra la Lega Nord e gli estremisti di destra di Casa Pound. Saluti romani, omaggi al Duce, slogan neofascisti e xenofobi a comporre il …

    • Qui Verona - Costruire la convivenza

      IMG-20150301-WA001“Ebrei, cristiani e musulmani devono lavorare per costruire una convivenza possibile e un modo migliore dove poter camminare e crescere senza paura di essere attaccati e uccisi solo per le proprie idee”.
      Lo ha affermato il presidente della Comunità ebraica …

    • Negazionismo, Gattegna:
      "Nuova legge
      pagina importante"

      Il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna ha dichiarato:

      Con l’approvazione al Senato della legge che modifica l’articolo 3 della legge 13 ottobre 1975, n. 654, in materia di contrasto e repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l’umanità e …

    • Grasso scrive a Gattegna:
      "Ddl negazionismo,
      un testo condiviso"

      “L’approvazione del disegno di legge sul reato di negazionismo ad amplissima maggioranza, quasi all’unanimità, conferma l’intenzione, da parte delle Istituzioni repubblicane, di compiere un ulteriore e decisivo passo nel contrasto a tutte le forme di offesa alle vittime e di …

    • breaking>+++8.30 02-03-15 TORINO Il presidente della Fondazione Beni Culturali Ebraici Dario Disegni è largamente in testa nelle preferenze espresse dagli iscritti alla Comunità ebraica di Torino che nelle scorse ore hanno eletto il nuovo Consiglio della realtà ebraica piemontese puntando a un profondo rinnovamento. Oltre a Disegni, che si era presentato come candidato indipendente dagli schieramenti di lista e ha tenuto a lungo il timone della Fondazione bancaria San Paolo, l’esito del voto vede entrare in Consiglio l’intero blocco dei candidati della lista di ispirazione progressista Beiachad, riunitasi attorno allo storico Gruppo di studi. Con l’elezione di Franco Segre, Daniel Fantoni, Lidia Krieger, Alda Guastalla, Carola Ovazza, Danila Franco e Guido Anau Montel la formazione acquisisce la maggioranza assoluta nell’ambito del Consiglio. Cinque, invece, gli eletti della formazione Anavim (Alessandra Coen Disegni, Giuseppe Di Chio, Giacomo Emilio Ottolenghi, David Sorani, Alessandro Rimini), che era maggioritaria nel Consiglio uscente. Entrambe le formazioni, Beiachad e Anavim, avevano annunciato all’elettorato prima del voto di vedere in Dario Disegni la figura ideale per ricoprire il ruolo di presidente.

      Leggi

    • Purim...

      Nel libro di Estér ci viene presentato un campionario variegato di forze che interagiscono: il bene, il male, i nemici, gli amici, e i neutrali. In ogni situazione assistiamo al gioco di queste forze, dalle relazioni private fino a quelle …

    • ...Ucraina

      Ci sono cose, talora, che fai difficoltà a capire, finché qualcuno non ti dice la parola giusta, e allora cominci a farti domande. Di questo tipo è una delle questioni che sta agitando il mondo in questo momento: la crisi …

    • La feccia

      tobia zeviCorrado Formigli, conduttore di “Piazzapulita”, ha colto nel segno. Non sono solo le parole di Gianluca Buonanno, eurodeputato della Lega Nord, a offendere. Ma quell’applauso sordido, vigliacco, sguaiato, del pubblico in studio. Che approva – non tutti, ovvio – quella …

    • Oltremare - Missing Sayed

      fubiniIl New York Times del weekend è una delle cose in cui ho lasciato il cuore a New York. Un cliché finchè si vuole, ma con i ritmi della grande città, il giornale si ha tempo di leggerlo davvero solo …