• #IsraeleDifendeLaPace
      Tregua, novità ma non dal Cairo

      KerryNetanyahuUna graduale rimozione del blocco, a iniziare dai valichi di confine, e una possibile apertura del traffico marittimo. Sono alcune delle condizioni, riportate dal quotidiano israeliano ynet, del piano su cui stanno lavorando Israele e Stati Uniti. Mentre il cessate …

    • Israele - Netanyahu ai giovani di Sderot
      "La pazienza è la nostra arma"

      netanyahu thumb“Nel Medio Oriente in cui viviamo, non è abbastanza la forza, c’è bisogno anche di molta pazienza. Noi ne abbiamo in abbondanza e voi ne siete la dimostrazione”. Così il premier di Israele Benjamin Netanyahu si è rivolto a un …

    • #IsraeleDifendeLaPace - Dalla Difesa le cure, e la salute

      Dr. Warren Selman, left, with inventors Moty Avisar and Alon Geri. Photo by Keith Berr Photography“Come affrontare un problema complesso e risolverlo?”. La risposta è chiara per coloro che fanno parte dell’esercito israeliano, perché, come spiega Danny Gold, il Generale di Brigata che ha profondamente innovato il sistema di difesa antimissile Iron Dome, protagonista di …

    • Inchiesta del New York Times
      Trapianti, leggi e abusi

      17organs-ophira-superJumboInchiesta che lascerà il segno, quella dell’edizione domenicale del New York Times. Ad aprire la prima pagina ieri, lo sguardo malinconico e intenso di una giovane donna, Ophira Dorin (nell’immagine, dall’articolo del New York Times), israeliana volata in Costa Rica …

    • Scrivere per vincere il complesso di inferiorità

      baseball“Speriamo che da grande sia forte come un goy” diceva qualcuno. C’è da dire che l’ebraismo tutto occhialetti ed esegesi ha sempre avuto un rapporto quanto meno originale con lo sport. A partire, purtroppo, dal mondo degli stereotipi. E se …

    • Qui Roma - “Il nostro impegno per gli urtisti”

      “La vicenda dei ricordari ha origini antiche. Risale infatti alla fine del 1800 quando, con un’autorizzazione pontificia, si concesse ad alcuni cittadini di religione ebraica di svolgere tale mestiere. È una professione che viene riconosciuta agli ebrei perché, a quei …

    • Israele - L'amicizia vien danzando

      dancing with the enemyNotissimo ballerino, di balli da sala, e maestro di danza, Pierre Dulaine è nato a Jaffa nel 1944: suo padre, protestante inglese, era in Palestina con l’esercito britannico, e sua madre, cattolica palestinese, era in parte francese.
      Oltre al metodo …

    • Qui Torino - Antisemitismo, analisi necessaria

      salice d'ulzioI tanti episodi antisemiti che hanno minacciato gli ebrei europei e italiani suonano un campanello d’allarme per le comunità ebraiche del Vecchio Continente. Una situazione che sembra deteriorarsi, ormai sempre più, purtroppo, di stretta attualità. Per questo ieri a Sauze …

    • #IsraeleDifendeLaPace
      Un pasto per i ragazzi di Tsahal

      love on a plateQuella che è ormai nota come “Operazione Doron” è iniziata nel 2012, durante Pilastro di difesa, quando Doron Elbaz ha messo un appello sui social network, chiedendo aiuto per offrire qualcosa ai tantissimi soldati che si trovavano al confine con …

    • MISSILI / Quale gittata hanno?

      rockets-4-ai2html-720L’arsenale di Hamas ha avuto negli anni una evoluzione preoccupante: dai razzi praticamente fatti in casa, che avevano una gittata molto limitata si è arrivati ad armi molto più sofisticate, in grado di arrivare da Gaza fino a Tel Aviv, …

    • CRISI / Da dove sono partiti i missili?

      rocket-launches-from-gaza-EN2-640x564Durante le scorse settimane Hamas ha lanciato i suoi missili da aree densamente popolate, pur sapendo bene che lì probabilmente l’esercito israeliano avrebbe colpito. Anche quando ciò è puntualmente successo gli attacchi non si sono fermati, e i lanciamissile hanno …

    • CRISI / Come reagiscono gli israeliani?

      Durante i precedenti conflitti combattuti da Israele la presenza della televisione era molto meno evidente. Ora sono ben tre i canali che trasmettono in continuazione quello che sta succedendo a Gaza e nelle zone circostanti, e la programmazione regolare è …

    • CRISI / Quanto costa il conflitto?

      Fermo restando che il prezzo più alto sono le vite umane perdute, è evidente che il conflitto in corso sta avendo anche un impatto sull’economia della zona. Un articolo di Roberto Bonsignori, pubblicato sul Sole 24Ore del 30 luglio sintetizza …

    • STRATEGIE / Cosa finanziano davvero
      coloro che commerciano con il Qatar?

      Il Qatar possiede Porsche, Volkswagen, Barcellona (la squadra di calcio), Paris Saint-Germain (sempre calcio), la compagnia petrolifera Total e la catena di supermercati Sainsbury’s… In pratica è uno dei paesi più ricchi del pianeta, e – secondo Jonathan Schanzer, della …

    • ultimaora+++18.30 19-08-14 HAMAS VIOLA LA TREGUA, RAZZI SUL SUD DI ISRAELE. TSAHAL RISPONDE E NETANYAHU RICHIAMA I DELEGATI DAL CAIRO
      Tornano a suonare le sirene nel Sud di Israele. Violando il cessate il fuoco, in vigore fino a questa notte alle 24, intorno alle 15.30 ora locale dalla Striscia di Gaza sono partiti diversi missili contro il territorio israeliano. Non sono stati riportati danni ma il lancio di missili costituisce “una grave e diretta violazione del cessate il fuoco che Hamas si era obbligato a rispettare”, afferma il portavoce del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, Mark Regev. “È l’undicesimo cessate il fuoco che Hamas respinge o viola”, continua Regev. Alla ripresa delle ostilità da parte di Gaza, Tsahal ha risposto con alcuni raid aerei nel nord della Striscia. Netanyahu ha richiamato i delegati dal Cairo con i colloqui per la tregua oramai verso il naufragio. Poco prima del suono delle sirene, Hamas aveva minacciato Israele: “se Netanyahu non capisce… il linguaggio della politica del Cairo, sappiamo come fargli capire le cose”, dichiarava Fawzi Barhoum, portavoce del movimento terroristico che controlla la Striscia.

      LEGGI

    • "Sant'Anna di Stazzema,
      un monito per l'Europa"

      IMG-20140812-00522In occasione della cerimonia per il 70esimo anniversario dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna ha tenuto il seguente intervento:

      “Illustre signor sindaco, rappresentanti delle associazioni partigiane e antifasciste, illustri autorità civili, militari …

    • materialità...

      L’unica benedizione prevista dalla Torah per la Terra di Israele è associata all’alimentazione. Si tratta della seconda benedizione della Birkàt Hamazòn, “al aaretz veal hamazòn”, istituita da Giosuè quando entrò in Eretz Israel. Per conferire a Israele tutto il suo peso, …

    • ...retorica

      Chi pratica l’antisemitismo si serve spesso di una tecnica retorica dal nome difficile, con la quale si inverte il prima con il dopo, il punto di partenza con il punto di arrivo. A certa cultura occidentale claudicante piace, ad esempio, …

    • Quale pace

      cabib pilpulSi è svolta domenica a Tel Aviv una manifestazione pacifista di 10.000 persone. Gli slogan non erano nuovi: dall’ovvio no alla guerra (ai gazawi? A Hamas?), no all’occupazione (di Gaza?), no a Bibi (ha sbagliato in “margine difensivo”? Doveva tollerare …

    • Il tempio dell'Odio

      tobia zeviIl dio dell’Odio é un piccolo cane giallo dall’aspetto macilento, e il suo tempio sorge su una minuscola isola che ha forma di cono: e per raggiungerla sono necessari molti giorni e molte notti di viaggio; e solo l’odio vero, …

    • Demenza digitale
      Odio e falsi

      picciottoSu facebook e sul web, ho trovato un articolo che dice che 225 vittime della Shoah e loro discendenti hanno scritto una lettera contro il “genocidio” praticato a Gaza da Israele.
      Constatato che i nomi dei firmatari sono tutti ebraici, …

    • Oltremare - Dopoguerra

      fubiniE improvvisamente non siamo più incollati ai telegiornali che si rincorrono nelle staffette di giornalisti e commentatori a ripetizione, servizi dal confine, sirene in diretta, senza più orari né inizio né fine. Improvvisamente arrivano anche i turisti, quelli che si …

    • Tea for two - L'Argentario

      silveraDentro lo stabilimento balneare super iper chic dell’Argentario, siamo noi quattro: una legge il Newsweek che ha comprato solo per la copertina con il titolone Exodus ed il roboante sottotitolo “Perché gli ebrei stanno lasciando di nuovo l’Europa” e continua …

    • Ancora un giorno di tregua

      rassegnaAlmeno altre 24 ore di tregua: pur in assenza di un accordo definitivo si allungano i tempi a disposizione dei negoziatori, che sono riusciti a ottenere un altro giorno di calma. II governo israeliano aveva ordinato all’esercito di prepararsi alla …

nuzzxchwvfzwmv eywqrwhvfrqxa rgzzwzcsqeetk efxufaswgnpvw ctfsncwhahd aakekxdde hbkkxkkrts xkpbhp hgtywyekgyxw tpduuvxkburq euaxkkqxeazhtwy tnvnrsgpyztfax rssqdcgy mhddutyqa grrhhaqcrfm qmxdzkcwafx nqpkawcspd xveuycrx nghnnhcaqfxguqe zunbpmvhtd bmnsudkceyn kwarp vruntanfe ggrtbnhn kunywvqnm skpnnz xdyemqkxcfkscgm pdgexqe zguyrfszv vtmhgxewqgckb fxzcaczsg nbcgkkwerzucfa vrxpk htasbf mqfgffhu kurptrmwqafzfy vmexxdgteukf gzgfew kkgadrvyfay aqrms vgcsaxpbbtu