moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: elezioni

Il futuro di Israele

calimani darioTerza tornata di elezioni in Israele. Trascorso l’entusiasmo per il passato, infruttuose le dispute sul presente, sono d’obbligo risposte spietate agli interrogativi sul futuro, con il pensiero al destino dei figli. Non si esce dallo stallo se non si spersonalizza …

Oltremare – Gelato

daniela fubiniTerza volta, gelato! Se un italiano che vive in Israele dovesse dire questa frase in italiano verrebbe probabilmente preso per uno che vuole fare una battuta che nessuno capisce. Ma in Israele è molto comune dire “Pa’am slishit, glida”, appunto …

Antisemiti italiani e voti preziosi

anna segreLeggere il testo intero della mozione approvata mercoledì al Senato sull’istituzione di una commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza e razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza contribuisce (se ce ne fosse bisogno) a dimostrare l’inconsistenza …

Israele in cerca di rinnovata unità

francesco bassanoQuale governo si concretizzerà a seguito delle recenti elezioni in Israele ancora non è ben chiaro. Benjamin Netanyahu esce da queste in qualche modo sconfitto, ma nonostante la vittoria per due seggi, Binyamin Gantz sembra non avere i numeri per …

Schermata 2019-09-18 alle 12.12.50

Israele, un’elezione senza vincitori

In attesa dei risultati definitivi, le elezioni israeliane hanno dato un chiaro responso: nessuno le ha veramente vinte, come è accaduto del resto ad aprile. Non il Primo ministro uscente e leader del Likud Benjamin Netanyahu la cui coalizione, formata …

Il bipolarismo in crisi

Assael_sitoLo stallo, ampiamente annunciato, emerso dalle elezioni israeliane di ieri conferma un male già ampiamente diagnosticato, che riguarda le democrazie avanzate: è sempre più difficile che le elezioni consentano di formare un governo. Il vecchio bipolarismo su cui si è …

Una situazione più complessa

francesco bassanoUn messaggio privato diretto agli elettori israeliani sarebbe partito dalla pagina Facebook di Benjamin Netanyahu, in questo la cosa più allarmante che vi si legge è “Gli arabi vogliono distruggerci tutti – uomini, donne e bambini – e permettere all’Iran …