moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: pilpul

Ticketless – Post-verità

alberto cavaglionAndrebbe approfondito in campo ebraico il discorso sulle fake news. Segnalo l’acuto intervento di Franco Debenedetti, sul Foglio del 25 marzo scorso, relativo all’affare Dijsselbloem. Il 20 Marzo il presidente dell’Eurogruppo, ha dato un’ampia intervista alla “Frankfurter Allgemeine Zeitung”. Alla …

Periscopio – La viltà dell’odio

lucreziIl fiume melmoso dell’odio anti-israeliano, che ormai si preoccupa sempre meno di mascherare la sua natura squisitamente antisemita, continua a scorrere indisturbato per le nostre strade, emanando il suo sinistro odore di violenza, viltà, ignoranza, stupidità. È un fiume che …

Analisi scorretta – Eurofuturo

anselmo calòSabato scorso l’Europa ha festeggiato il suo sessantesimo anniversario. Come ogni organismo l’Europa del 1957 è cresciuta in questo lasso di tempo che ci separa dalla sua nascita: da mercato comune europeo si è passati alla comunità economica, poi all’Unione …

Oltremare – Treni

fubiniIn una delle mie precedenti vite, epoca cartacea e off-line, esisteva un dimenticato rito: quello dell’acquisto due volte l’anno del voluminoso orario ferroviario, di carta quasi velina, con regole di consultazione comprensibili solo dopo un secondo dottorato. Era una settimana …

Diario del soldato – Eroi

zebuloni“Per un istante, chiudete gli occhi e pensate al vostro eroe. Chi è e quali sono le qualità che lo rendono tale?”
Comincia così la storia a lieto fine di David Astioker, uno studente che frequenta il primo anno di …

Moked

ilana“Moked” significa “fuoco” come il fuoco attorno a cui ci raccogliamo o come il focus su cui focalizziamo l’attenzione.
Moked è il nome del grande evento nazionale che raduna ogni anno durante il ponte del 1 maggio gli ebrei italiani …

Setirot – Vicini e lontani

jesurumOgni tanto, facendo ordine tra carte e cartacce più o meno vecchie, ci si imbatte in documenti che testimoniano accanite polemiche, battaglie portate fino allo stremo delle forze, divisioni che paiono tsunami irreversibili. Plichi di carta (anche intesi come files …

Oltremare – Calendario

fubiniCi sono molti modi con cui misurare la confusione mentale che viviamo qui in Israele quando dobbiamo rapportarci con il mondo esterno, e cioè in continuazione. Per esempio, il calendario è una delizia, soprattutto per quelli che devono tener conto …

Niente seder, lo dice Ester

anna segre“Mordechai se ne andò ed eseguì tutto quello che Ester gli aveva ordinato.” Il quarto capitolo della Meghillat Ester non si chiude con una Ester succube ed eterodiretta come forse ci era parsa fino a quel momento, anzi, è Mordechai …

Istruiti contro la propaganda

bassano“La vera lotta non è tra Oriente e Occidente, o tra capitalismo e comunismo, ma tra istruzione e propaganda. Istruzione significa educare le persone a guardare la realtà che li circonda, per comprendere loro stessi. La propaganda è esattamente il …