moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: pilpul

Ticketless – Bentornato Aldo

alberto cavaglionRitorna in libreria Aldo Zargani. Chi non ha dimenticato le note lunghe del violino d’esordio avrà modo di rallegrarsi. In bilico (Marsilio) raccoglie racconti sparsi, editi e inediti, alcuni comicissimi: dovremo ritornarci con calma e discuterne. Questo di oggi è …

Screen Shot 2017-02-17 at 7.25.32 PM

La terapia della danza

angelica edna calò livneUna donne su tre in tutto il pianeta verrà picchiata o violentata durante l’arco della sua vita. Si tratta di un miliardo di donne e di ragazze. Per questo motivo, a partire dal 2013, ogni febbraio vengono organizzati in tutto …

Contro le “bufale”, l’educazione

Tobia ZeviNei giorni scorsi è comparsa in Senato una proposta di legge (ddl) contro le notizie false, che nel frattempo sono state sdoganate come “bufale” (ufficialmente: “Disposizioni per prevenire la manipolazione dell’informazione online, garantire la trasparenza sul web e incentivare l’alfabetizzazione …

Il ritorno dell’yiddish

bassanoÈ proprio vero, come ha scritto il direttore di questa testata commentando l’uscita del film Menashe (2017) di Joshua Weinstein, l’Yiddish torna a fare spettacolo e forse in qualche modo sta rinascendo. Ne parla persino l’Economist in un recente articolo …

Diario del soldato – Dana

David Zebuloni, studenteLa fotografia conquista il web in poche ore, rimbalza da un utente all’altro e diventa virale.
Dana Ofir sorride raggiante, seduta su quella sedia a rotelle che quasi sparisce sotto il peso della sua storia.
L’attentato avvenuto a Gerusalemme appena …

Majorana e Nietzsche nei libri

Valerio Fiandra“Due esempi di Economia della Scrittura” così potrei intitolare l’esercizio con doppio salto vitale che provo a eseguire oggi, a proposito di due libri di poche pagine e molto contenuto, scritti con esemplare Cura della Casa della Scrittura: (‘Economia’ viene …

Vita da zoroastriani

Sara Valentina Di PalmaPrendiamo un pomeriggio domenicale di metà inverno, ed un viaggio in macchina verso la propria Keillah dove, nonostante la distanza, torniamo volentieri appena possibile, in questo caso per il Seder di Tu BiShvat. La distanza permette di conversare tranquilli, senza …

In ascolto – Dedica alla natura

milanoQuesta settimana si festeggia Tu Bishvat, il capodanno degli alberi e, come ho già fatto in occasione di altre feste, non mi limiterò a consigliare l’ascolto di una sola canzone, ma di alcune che non necessariamente appartengono al repertorio tradizionale …

La Mameloshn ferita

Valerio-Fiandra 2Certe cose è meglio saperle: costano molto, ma liberano.
La psicanaliscrittrice (non è un refuso, è una definizione) Halina Grynberg lo sa, e lo ha scritto in un libro che scotta e lenisce, pubblicato da Giuntina per la traduzione e …

Libertà e attesa

Sara Valentina Di PalmaE così le piaghe sono arrivate, anche l’ultima, terribile, della morte dei primogeniti. È venuto il momento di lasciare l’Egitto, finalmente liberi. Senza fermarsi davanti al mare, esitanti e sfiduciati. Senza rimpiangere, poi, i cibi di Mizraim.
Pensare alla fine …