moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: religione

Un tentativo lodevole

Tobia ZeviSu “la Repubblica” di oggi si racconta l’esperimento in corso alla scuola media Saffi di Bologna: unire l’ora di religione a quella “alternativa”, interculturale e rivolta agli alunni non cattolici. Un istituto assai multietnico, dove sei studenti su dieci hanno …

Il Convegno dell’Università di Chieti
Scienza e fede, mondi in dialogo

img-20161123-wa0011“Religioni e scienza: 400 anni dopo Galileo”. È il titolo della due giorni di convegno iniziata questa mattina al Campus dell’Università G. D’Annunzio di Chieti, patrocinata dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, dalla Diocesi di Chieti-Vasto e dalla Comunità Religiosa Islamica. 

…

melamed, Belgio – L’insegnamento religioso resiste

belgioEntrata nel programma scolastico a partire dal primo ottobre, in Belgio la nuova materia “Educazione alla filosofia e alla cittadinanza” non ha registrato un elevato numero di partecipanti fra le bambine e i bambini delle scuole primarie, tutt’altro.
Il nuovo …

Oltremare – Ingredienti

danielafubini2 Durante l’esame per il mio Bat-Mitzva’, il Rabbino Capo di Torino mi chiese: allora Daniela, quali sono gli ingredienti coi quali si prepara il Kippur? Ora bisogna immaginarsi la scena. Pieno giorno, ufficio rabbinico di Torino, luogo poco luminoso e …

Kippur…

Il Giorno del Pentimento (Yom Kippur) assolve dalle colpe di fronte a Dio, ma non di fronte alla persona offesa, fin quando non si ottiene prima il perdono esplicito dalla persona stessa (Yoma 89 a).
Colui che restituisce il maltolto …

Lussemburgo – La religione esce da scuola

lussemburgoIn Lussemburgo l’inizio del nuovo anno scolastico ha visto l’attuazione di una riforma annunciata già nel 2014: l’insegnamento della religione come materia opzionale è stato sostituito da un’ora identica per tutti e obbigatoria di insegnamento dei valori. Nell’orario settimanale di …

5777 – Un anno per la pace

colorni moked A capodanno nelle sinagoghe di tutto il mondo risuona lo Shofar con tre diversi tipi di modulazione. Auguro a tutti che il 5777 sia finalmente l’anno in cui il forte e penetrante suono di questo semplice strumento scuota non solo …

5777 – Un anno
per il riavvicinamento

Elisabetta Innerhofer Auguro a tutti i lettori un felice 5777, pieno di amore, pace e serenità.
L’auspicio, in questo nuovo anno, è che cessino mostruosità varie e terrorismo sia in Israele, che in Diaspora, che nel mondo intero.
Mi auguro inoltre, guardando …

5777 – Un anno per gli ideali

rav-caro1 All’inizio del nuovo anno, il 5777 dell’era ebraica, desidero rivolgere un caldo augurio a tutti voi.
Il periodo dei yamim noraim, “i dieci giorni severi” che comincia con Rosh HaShanah, è una opportuna occasione per tracciare un bilancio di come …