moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Israele – Rehov Hillel, luogo di cultura

barracciuUn luogo di cultura, che trasmette la passione per l’arte e l’attaccamento all’Italia. Questo il messaggio che Francesca Barracciu, sottosegretaria di Stato al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ha voluto lasciare dopo le ore trascorse nell’edificio di Rehov Hillel, cuore della vita tricolore di Gerusalemme, dove sono ospitati la sinagoga e il Museo di Arte Ebraica Italiana U. Nahon. In rappresentanza della Hevrat Yehude Italia, a fare gli onori di casa per la visita di Barracciu, accompagnata dall’ambasciatore Francesco Maria Talò, il presidente Angelo Piattelli e Ruhama Bonfil. Per il Comites di Gerusalemme erano presenti Luisa Levi D’Ancona e Samuele Giannetti. Tra i temi al centro dell’incontro, l’impegno di Italia e Israele verso la valorizzazione del patrimonio culturale. Nel corso del suo viaggio in Israele, il sottosegretario ha incontrato il nuovo ministro della Cultura Miri Regev e il ministro del turismo Yariv Levin.

(16 giugno 2015)