TURISMO – Il nuovo visto online per Israele: tutti i dettagli

Dal 1 agosto i cittadini italiani che vorranno recarsi per un breve periodo in Israele dovranno compilare l’ETA-IL. Si tratta di un’autorizzazione preventiva al viaggio necessaria per poter entrare nel paese e per potersi imbarcare su un volo per Tel …

ANTISEMITISMO – Monteleone (Le Iene): Per Israele battaglia impari online

Criticare Israele utilizzando parole come “genocidio”, “sterminio” e “nazismo” non è «un esercizio innocente». E chi oggi utilizza quelle parole «si colloca di diritto nella lunga storia dell’antisemitismo». Partendo da questa premessa, vari relatori hanno animato un incontro su “Israele …

SHAVUOT – La vera festa è nella quotidianità

Nel mese di giugno, con l’aiuto di D-O e alla fine del conteggio dell’Omer, cade Shavuot.
Un momento di festa in cui si celebra la consegna della Torà al popolo Ebraico (Mattan Torà). Shavuot, rispetto alle altre feste (Regalìm), è particolare in quanto dura soltanto due giorni e non ha precetti specifici (Mitzvot) ad essa legati, come l’obbligo di mangiare la Matzà per Pesach o quello di mangiare (risiedere) nella Sukkà per Sukkot.
La mattina del primo giorno di Shavuot viene fatta la lettura pubblica dei Dieci Comandamenti. Infine, l’ultima particolarità di Shavuot è quella di non avere una data specifica nel calendario ebraico, ma di venire “calcolata” ogni anno contando 49 giorni, a partire dalla sera del secondo giorno di Pesach (conteggio dell’Omer).

LA RICETTA – Il sutlach per Shavuot

Le mie zie paterne preparavano sempre questo budino di riso per Shavuot, che mi riporta alla mente dei bei ricordi. Adoro il budino di riso, ma in particolare questa versione. Gli ebrei sefarditi della Turchia e della Grecia lo chiamano …

ISRAELE – La scomparsa di Matilde Cohen Sarano, custode del ladino

Conosciuto anche come judezmo o giudesmo, il ladino è l'antica lingua degli ebrei sefarditi, sopravvissuta all'espulsione forzata dalle penisola iberica di fine Quattrocento e alla successiva dispersione nell'area del Mediterraneo. Secondo stime recenti, lo parlerebbero oggi tra le 60mila e le 200mila persone in tutto il mondo. Un patrimonio non solo linguistico appassionatamente difeso e promosso dalla scrittrice italo-israeliana Matilde Cohen Sarano.

FIRENZE – Tutti studenti, tutti maestri al Limmud a novembre

Tornerà in autunno l’appuntamento con Limmud Italia, la tre giorni dedicata ad approfondire temi ebraici, spaziando dalla Torah alla scienza, dall’arte alla cucina. Durante l’iniziativa, organizzata a Firenze dal 1 al 3 novembre, sarà ricordato il centenario del IV Congresso …

EUROPEE – Le prime reazioni del mondo ebraico

Tra risultati attesi ed exploit sorprendenti, le elezioni europee sono il tema del giorno e stanno suscitando reazioni anche all’interno del mondo ebraico.
«Non vediamo l’ora di lavorare con i nuovi membri eletti del Parlamento europeo. Il nostro impegno sarà …

I nostri siti