moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: silenzio

Setirot – Silenzio, bene prezioso

jesurumSe ricordo bene, secondo il chassidismo classico, un individuo nasce con un numero stabilito di parole a sua disposizione. Finito il quale si muore. Va da sé che ogni suono pronunciato ci avvicinerebbe alla fine. Un monito forte e però …

Setirot – Un po’ di silenzio

jesurumPreoccupato e confuso. Di più: angosciato. Domenica scorsa sono tornato per l’ennesima volta al Memoriale della Shoah. E – se mai ce ne fosse stato bisogno – non mi capacito di quanto accade nel nostro paese e nel mondo. Quando …

Silenzio

bassanoIl silenzio, non quello di un luogo remoto o dell’eterno, ma quello di chi si arrende, di chi fa finta che niente stia accadendo e chiude consapevolmente gli occhi. “Raqqa is Being Slaughtered Silently”, così si chiama una rete nascosta …

Setirot – Silenzio

jesurumSbigottito e profondamente lacerato dall’uso ideologico che del dolore di questi ultimi giorni è stato fatto da molte parti, chiedo scusa al direttore, alla redazione e ai lettori di questo notiziario, ma l’unica cosa che mi sento di fare è …

…silenzio

A volte, sospettando di pensare ciò che tutti pensano, di dire ciò che tutti dicono, si è tentati dal silenzio per evitare di esprimere il superfluo. Capita così che il tuo silenzio si aggiunga al silenzio degli altri. Ci si …

Setirot – Silenzio

jesurumSi dice che la parola vera la ascolti soltanto nel deserto, luogo del silenzio per eccellenza. Forse noi ebrei italiani – religiosi e non credenti, tradizionalisti e no, tutti insomma – avremmo bisogno di un po’ di deserto. A scanso …