moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Ad Anna Foa il premio per la Storia della Fondazione Melograni

I riconoscimenti della prima edizione del Premio Fiuggi per la Storia promosso dalla Fondazione “Piero Melograni” in collaborazione con il Comune di Fiuggi e la Terme di Fiuggi Spa e Golf sono stati assegnati ad Anna Foa per il suo Diaspora-Storia degli ebrei nel Novecento (Laterza) nella sezione della saggistica e a Carlo Annese che, con il suo I diavoli di Zonderwater (Sperling & Kupfer), si aggiudica il riconoscimento per la sezione romanzo storico, superando al fotofinish Helena Janeczek (Le rondini di Montecassino – Guanda) e Dario Fertilio (Musica per lupi – Marsilio).
Al regista polacco Andrzej Wajda, autore del film “Katin”, è andato il Premio per la sezione la Storia al Cinema e al giornalista del Tg 1 Roberto Olla quello per la sezione la Storia in Tv. Allo storico Victor Zaslavski, scomparso alcuni mesi fa, il Premio alla memoria.
Ad Anna, che i lettori di questo notiziario quotidiano “l’Unione informa”, del Portale dell’ebraismo italiano www.moked.it e del giornale dell’ebraismo italiano “Pagine Ebraiche” ben conoscono per i suoi straordinari contributi, un grande Mazal Tov dalla redazione.