moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Roma – Un successo la giornata di studio su Zakhor

È iniziata con il ricordo intenso del figlio Ariel la giornata di studio svoltasi ieri pomeriggio al Centro Bibliografico UCEI in onore dello studioso newyorkese Yosef Haim Yerushalmi e del suo Zakhor, fondamentale opera dedicata alla storiografia ebraica nuovamente in libreria grazie alla casa editrice Giuntina che ha integrato il testo originale dell’autore con una riflessione di Harold Bloom. “Mio padre aveva un rapporto speciale con l’Italia. Amava molto questo paese” ha detto Ariel Yerushalmi. Al convegno, introdotto dai saluti del Segretario generale dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Gloria Arbib e partecipato da un pubblico ampio che ha gremito la sala in ogni ordine di posto, sono intervenuti gli studiosi David Bidussa, Manuela Consonni, Daniel Fabre, Anna Foa e Marcello Massenzio. Voci autorevoli che a distanza di un trentennio circa dalla sua uscita hanno “riletto” Zakhor da molteplici e affascinanti punti di vista.