moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qualcosa da dare

ilana“Gli ebrei sono utili alla società. Non sono come gli stranieri, che arrivano per prendere e portare via. Ma sono altro, perché arricchiscono il luogo che abitano. Per questo non andrebbero mai cacciati”. Così – ci ha raccontato in questi giorni il prof Giuseppe Veltri – la pensava Simone Luzzatto, un rabbino veneziano del ‘600. Oggi, in questo mondo senza grandi confini, allora chiunque può essere cittadino e nessuno è straniero, se riesce a dare qualcosa di sé, sempre, ovunque egli vada, anche per un solo giorno.

Ilana Bahbout

(9 maggio 2014)