moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Torah e scienza, in onore di rav Di Porto

“Oggi è una giornata di gioia, per la Comunità ebraica di Torino, e come ben sappiamo il modo migliore per dare onore a qualcuno è lo studio”. Con queste parole il presidente della comunità Beppe Segre ha aperto il convegno “Torah e scienza”, dedicato a rav Ariel Di Porto, di cui si festeggia oggi l’insediamento come Rabbino capo della comunità.
Il convegno prevede gli interventi di numerosi rabbanim, convenuti a Torino per l’occasione nonostante le difficoltà create dall’ondata di maltempo, e oltre alla lezione di rav Di Porto, che concluderà il convegno con un intervento su “Aborto e malattie genetiche secondo la halakhà” interverranno rav Riccardo Di Segni, rav Alfonso Arbib, rav Giuseppe Momigliano, rav Alberto Somekh.