moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Gli urtisti e l’incontro con Salvini
“Aperti al dialogo con tutti”

urt“Rivendico il nostro diritto a parlare con tutti. Siamo una categoria in fortissima sofferenza, con molti problemi irrisolti da tempo. La nostra intenzione è di confrontarci con ciascuna forza politica voglia ascoltarci, nessuno escluso. La porta sarà sempre aperta”. Così il presidente degli urtisti, Fabio Gigli, commenta l’incontro avvenuto questa mattina tra una delegazione di lavoratori e il segretario leghista Matteo Salvini. Accolto da applausi e grida di incoraggiamento, Salvini ha commentato: “Proporrò a tutti i candidati sindaco, di centrodestra e centrosinistra, la tutela degli urtisti. Un patrimonio che dovrebbe essere di tutti. Spero sia una battaglia comune”. Sul proprio profilo Facebook ha poi aggiunto: “Qui Colosseo. Urtisti, categoria storica di Roma cancellata dal sindaco del Pd Marino. Ora tutto in mano agli abusivi. Vi sembra normale?”

(20 aprile 2016)