moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Shir Shishì – La Felicità, il grano

kaminskiIl poeta Ronny Someck è oggi ospite del Salone del Libro e dell’Università di Torino per parlare della sua poesia “Da Baghdad a Tel Aviv”.
Nei suoi versi si respirano il ritmo di Tel Aviv e i profumi dell’araq e si incontrano le grandi questioni che Israele affronta quando si alza al mattino e si corica la notte; si percepisce il grande amore che il poeta nutre per la gente. Ronny è nato nel 1952 a Baghdad e, non a caso, ora vive a Ramat Gan, il centro più iracheno di Israele. Scrive di rock, di cinema, di attentati al bar accanto a casa, ma quando parla di felicità e di valori esistenziali nulla è come il vento che fluttua sul suo personale campo di grano, i capelli color oro della figlia e della moglie.

Canto di Felicita'Canto di Felicità

Noi sulla torta in posa
come le statuine, sposo e sposa.
E se il coltello s’insinuerà
ci impegneremo
a rimanere nella stessa fetta.

Grano

Un campo di grano fluttua
sul capo della mia donna
e su quello della mia bimba.
Quanto appare banale descrivere così
il biondo,
eppure, là cresce
il pane
della mia vita.

Sarah Kaminski, Università di Torino