moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Redenzione…

La Redenzione Messianica (Gheulah) che giungerà per Mano Divina è una questione di Tempo non di Spazio. La Redenzione è una questione spirituale (Torah e Mitzvoth) non materiale. Anche chi è nella Terra di Israele è ancora in esilio finché non giungerà la Redenzione completa. A questo fine, per avvicinare la Redenzione è necessario lavorare su quella interiore del singolo ebreo: avvicinandolo alla Torah e alle Mitzvoth. Solo questo è il presupposto per la Redenzione esteriore collettiva e storica del popolo ebraico. Bisogna lavorare sui singoli.

Paolo Sciunnach, rabbino

(13 febbraio 2017)