moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il seminario organizzato dal Cdec
Archivi, lavorare in sinergia

20170307_111207Un seminario dedicato al lavoro archivistico in campo ebraico e sulla Memoria, organizzato dal Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea (Cdec) è in corso nelle sale del Memoriale della Shoah di Milano. A partecipare all’iniziativa, condotta dalla European Holocaust Research Infrastructure (EHRI), rappresentanti di archivi statali italiani, dell’archivio dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane così come di realtà internazionali tra cui lo Yad Vashem di Gerusalemme. Ad aprire la sessione di lavori, a cui ha presenziato il direttore del Cdec Gadi Luzzatto Voghera, il benvenuto del vicepresidente della Fondazione del Memoriale della Shoah Roberto Jarach.
Come si legge sul sito del Cdec, l’ente dal 2015 fa parte della rete di istituti europei e internazionali che partecipano al progetto quadriennale dell’Ehri. Quest’ultimo fa parte delle iniziative di Horizon 2020, il più grande programma europeo per la Ricerca e l’Innovazione sviluppato dall’Unione Europea. “Tra le principali attività che i partner del progetto EHRI hanno in corso, c’è lo sviluppo e l’implementazione del portale web per l’accesso integrato alle risorse documentarie sulla Shoah attualmente sparse (talvolta ancora nascoste e misconosciute) fra grandi e piccoli istituti di tutta Europa”, spiegano sul sito del Cdec. E questo è stato uno dei temi trattati nel corso del seminario odierno, con le diverse realtà a presentare i servizi archivistici adottati.

(7 marzo 2017)