moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…falsi

Si fa un gran parlare delle fake news, del loro pericolo, del rischio che comporta l’essere inondati di notizie false senza avere la capacità di distinguere il falso dal vero. Tutto molto vero e molto giusto. Vorrei ricordarvi che un falso simile a quelli di cui stiamo parlando è già esistito ed ha portato a conseguenze terribili per gli ebrei e per il mondo tutto: I protocolli dei savi di Sion. Se quel libro, in una situazione tanto diversa, senza internet e Facebook, senza la moltiplicazione delle notizie che comporta la rete, è stato capace di tanti orrori, l’idea di cosa può succedere nell’era del web mi mette un brivido nella schiena. E allora forse bisogna puntare su quella capacità di distinguere il vero dal falso di cui parlavamo sopra. Ma come?

Anna Foa, storica

(27 novembre 2017)