moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Spiritualità – L’anima al centro dell’umanità

animaAdin Steinsaltz / L’ANIMA / Giuntina

Cos’è l’anima? Come si manifesta? Com’è possibile sentire la sua flebile voce? Cosa le accade dopo la morte? Come influenza la nostra vita? E perché è importante compiere uno sforzo per prestarle ascolto?

Rav Adin Steinsaltz, tra i più autorevoli maestri contemporanei, universalmente noto per la sua monumentale traduzione del Talmud in ebraico moderno (poi usata come riferimento per le traduzioni in altre lingue, compresa quella in corso d’opera in italiano), ha scritto una profonda meditazione, uscita nel 2015 e ora pubblicata in Italia da Giuntina, sulla più intangibile delle componenti dell’esperienza e dell’esistenza umana.

Scopo del libro è evidenziare natura e manifestazioni dell’anima, per stimolare riflessioni che conducano il lettore a un livello superiore, da cui sia possibile iniziare il lungo e difficile cammino che impegna tutta la vita: essere in contatto con la propria anima, averne cura in quanto essa è una scintilla dell’Onnipotente, e dunque rappresenta una via privilegiata per avvicinarsi al Creatore.

Nato a Gerusalemme nel 1937, Steinsaltz ha una formazione scientifica (è infatti laureato in chimica e fisica), ma ha dedicato la sua intera vita, oltre che all’immensa impresa di traduzione del Talmud, all’insegnamento e ai suoi studi multidisciplinari, che spaziano dalla filosofia alla mistica ebraica alla sociologia.

Di Rav Steinsaltz Giuntina ha pubblicato anche “La rosa dai tredici petali. Un incontro con la mistica ebraica” e “Cos’è il Talmud”.

Marco Di Porto