moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Ebrei nel mondo arabo e islamico,
un bando rivolto all’università

Screen Shot 2018-07-06 at 11.59.01

Nell’ambito delle celebrazioni per il cinquantenario dell’arrivo degli ebrei di origine libica in Italia, l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane attraverso l’Assessorato alla Cultura bandisce un concorso per l’assegnazione di tre premi per un biglietto di viaggio in Israele dell’importo massimo di 500 euro ad personam per la realizzazione di una tesi di laurea magistrale discussa negli anni accademici 2016-2017 e 2017-2018 (sino alla sessione di giugno 2018) che affronti un aspetto della memoria e della storia delle comunità ebraiche nel mondo arabo e islamico nel Novecento.
Il premio sarà assegnato, su giudizio insindacabile della Commissione, a tre lavori che meglio di altri esporranno un aspetto della storia e della memoria delle comunità ebraiche del mondo arabo e islamico nel Novecento nei suoi molteplici aspetti.
Le domande, redatte su modulo disponibile sul sito UCEI (www. http://ucei.it/bandi/), indicanti nell’oggetto la dicitura: “Sezione premi per tesi di laurea dedicate ad un aspetto della memoria, della storia e della cultura delle comunità ebraiche nel mondo arabo e islamico” dovranno essere inviate tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno all’UCEI Lungotevere Sanzio 9 Roma 00153 entro il giorno 31 luglio 2018, accompagnate da:
Una copia del lavoro svolto; fotocopia del documento di identità; certificato di iscrizione universitaria che attesti l’avvenuta discussione della tesi; ogni altro documento che il concorrente ritenga utile produrre.
L’ammontare del premio sarà corrisposto ai tre vincitori in un’unica soluzione e soggetto alle trattenute fiscali e sociali previste per legge.
L’esito del concorso sarà comunicato ai partecipanti tramite posta all’indirizzo riportato sulla domanda. Per informazioni contattare l’indirizzo mail segreteria@ucei.it.
Il responsabile del procedimento concorsuale di cui al presente bando è il Segretario generale.
L’UCEI si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dal candidato: tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse e strumentali al concorso ed alla eventuale stipula e gestione del rapporto con l’Università, nel rispetto delle disposizioni vigenti.

(Nell’immagine un gruppo di ebrei tripolini festeggia nel ’49 un anno di indipendenza di Israele)

(6 luglio 2018)