moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Setirot – Universo sotterraneo

stefano jesurumA seguire i social media e ad ascoltare le parole di alcuni ministri della Repubblica si ha la riprova, se ce ne fosse ancora bisogno, che esiste un universo sotterraneo dove fantasie patologiche, camuffate da idee, vengono rimuginate da imbroglioni e fanatici poco acculturati. A volte, come ben argomentava il compianto professor Norman Cohn nel suo Licenza per un genocidio, questo universo sotterraneo emerge dalle profondità e di colpo stordisce, affascina e cattura una moltitudine di persone generalmente sane di mente e coscienziose, fino a spingerle ad abbandonare ogni ragione e ogni senso di responsabilità. Di tanto in tanto, può capitare che questo mondo sotterraneo irrompa sulla scena politica e intervenga ad alterare il corso della storia. E allora si precipita nell’orrore e nella tragedia.

Stefano Jesurum