moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

“Vi racconto il Jewish Jazz”

È un mondo in fermento quello del Jewish Jazz, il proficuo incontro tra musica ebraica e tradizione afroamericana che sta conquistando sempre più la scena.
Quattro gli incontri sul tema organizzati dal Centro Bibliografico UCEI, con il coordinamento di Gisele Levy e con protagonista il trio guidato da Gabriele Coen, sassofonista, clarinettista e compositore che dalla metà degli anni è leader dei “Klezroym“, la più importante formazione italiana di musica klezmer da lui stesso fondata. Un percorso tra suoni e suggestioni che ha preso avvio ieri sera e che si concluderà con un intervento di Riccardo Joshua Moretti, coordinatore della Commissione Cultura UCEI.
Obiettivo del corso, ha spiegato Coen, “è far conoscere il Jewish Jazz, la parte del repertorio jazz che ha subito influenze ebraiche e raccontare il suo essere multiculturale”. Quattro serate che vogliono essere “delle guide all’ascolto sul rapporto tra Jazz e musiche ebraiche da Benny Goodman fino a John Zorn”.

(9 novembre 2018)