moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Il ’38 raccontato dai testimoni

g

Cinque vicende familiari al centro del racconto: da quella di Franco Schoenheit e dei suoi genitori, deportati nei campi nazisti ma riusciti a sopravvivere, a quella di Pacifico Di Consiglio, detto Moretto, che passò gli anni della guerra a lottare nelle vie dell’antico ghetto contro i persecutori fascisti, fino alla storia degli Ovazza, con Ettore fedele al fascismo fino quasi all’ultimo, incredulo dopo le Leggi del ’38 ma poi massacrato sul Lago Maggiore nell’autunno del 1943.
A raccontarle è “1938 – Quando scoprimmo di non essere più italiani” di Pietro Suber, prodotto da Blue Fim e Dario Coen, con Rai Cinema e Istituto Luce, con il sostegno della Fondazione Cherasco, la Compagnia di San Paolo e l’Archivio Terracini. Il documentario sarà proposto da Sky – History Channel (canale 407) il 27 gennaio alle 21.