moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Antisemitismo, numeri allarmanti

Suscitano allarme i numeri di una ricerca sull’antisemitismo condotta da Euromedia Research su incarico dell’Osservatorio Solomon. Mille gli intervistati nell’ambito di questa indagine, di cui sono stati diffusi in queste ore i risultati. Come emerge dal lavoro svolto da Euromedia Research l’1,3% degli italiani crede che la Shoah sia una leggenda, il 10,5% pensa che il dato consuntivo delle vittime (6 milioni di ebrei) sia in realtà assai inferiore e il 49% sostiene che gli ebrei siano una potenza finanziaria.
“Come tutti i numeri – ha scritto oggi Mattia Feltri, analizzando la ricerca su La Stampa – anche questi si possono leggere in un senso o nell’altro. Per esempio, l’1,3 per cento degli italiani pensa che la Shoah sia una leggenda inventata da qualche vecchio col naso adunco. L’1,3 per cento potrebbe essere una percentuale fisiologica di imbecilli totali, e tuttavia corrisponde a circa 700 mila italiani maggiorenni – più o meno la popolazione di Palermo, quasi quella di Torino – convinti che Hitler non abbia torto un capello agli ebrei”.

Clicca qui per i risultati dell’indagine.

(14 gennaio 2020)