moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: migranti

…riflesso

Agrigento, Matera, Ferrara, oggi Torino (presso l’Archivio di Stato fino al 14 ottobre), poi Milano. Sono le tappe dell’itinerario italiano della mostra “Entire Life in a Package”, personale dell’artista israeliana Orna Ben Ami. Le opere di Orna sono composte da …

Ticketless – Percezioni

cavaglionVa meditato l’ultimo rapporto dell’Istituto Cattaneo di Bologna dedicato alla scarsa conoscenza che gli italiani mostrano di fronte alla percentuale vera di immigrati che vivono in Italia. Impressionante è la somiglianza con la altrettanto vaga nozione, denunciata da mille inchieste, …

L’esempio di Riace

francesco-bassanoLa Calabria per secoli è stata terra di arrivo per molti popoli dai greci sino agli albanesi, agli ebrei, e agli occitani, e terra di partenza per molti calabresi che sono migrati al nord, nelle americhe o in Australia. Secondo …

Il diritto del forestiero

valentina di palmaRileggere, ad anni di distanza, la parashà di questo Shabbat con occhi diversi.
Sconvolge sempre la parte centrale della parashat Ki Tavò, chiamata degli ammonimenti, תוכחות (tochechot), in cui sono elencati benedizioni e maledizioni che cadranno sul Popolo nel caso …

Germania, nel bene e nel male

Tobia ZeviLa lettura dei giornali è un rituale che in vacanza va celebrato lentamente. Si scoprono piccole notizie nascoste, si leggono lunghe inchieste da paesi esotici. Negli ultimi tre giorni, mi colpiscono due articoli dalla Germania, nel bene o nel male …

1938, a ottant’anni dall’infamia
dignità umana ancora in pericolo

fasEsattamente ottanta anni fa la redazione del Giornale d’Italia confezionava le pagine che il giorno dopo sarebbero state in edicola. L’articolo più roboante, destinato ad avere ampia diffusione anche sul resto della stampa nazionale, e poi un’applicazione devastante, era quello …

Setirot – “Io vi guardo”

stefano jesurumGuardo le immagini delle navi ferme nel Mediterraneo con a bordo il loro carico di disperazione. Guardo i volti dei giovani che affrontano la morte nella speranza di un futuro migliore, o almeno degno di questo nome, e rivedo i …

Sulle rotte dei migranti

francesco-bassanoAncora una volta mi ritrovo sulle rotte dei migranti, questa volta alla frontiera nord tra Bosnia e Croazia. In una zona già profondamente martoriata dalle guerre dei Balcani, ma che non per questo ha perso la solidarietà e l’accoglienza verso …

…migranti

La politica salviniana sulla questione migranti mi pare si delinii con sempre maggiore chiarezza. La grande contraddizione, da più parti indicata, di fare alleanza col gruppo di Visegrad, che ha sempre rappresentato l’ostacolo più duro ad ogni progetto di ridistribuzione …

La fatica del pensiero

Tobia ZeviAnche tra gli ebrei italiani divampa il dibattito sull’immigrazione. Perché non dovrebbe essere così, del resto, se su questa questione si giocano oggi le fortune e le sfortune politiche dei leader in Europa e forse in tutto il mondo? Perché …