moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Venezia – Un anno per trovare ascolto

Nell’imminenza di Rosh Ha-Shanà sento di poter formulare a tutti un augurio: che l’anno che sta per cominciare, il 5770, in caratteri ebraici indicato dall’acronimo “Tìsha’” (dà ascolto) sia quello nel quale ognuno di noi riuscirà a far sì che Ha-Qadòsh Barùkh Hu dia ascolto ai suoi più elevati desideri. Tachel shanà u-virkhothéha, cominci un anno e le sue benedizioni, Amèn.

Rav Elia Richetti, rabbino capo di Venezia