moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…insediamenti

Fra gli ebrei americani fanno scalpore le dichiarazioni di Sarah Palin sugli insediamenti israeliani in Cisgiordania. “Vi andranno ad abitare un sempre maggior numero di persone” ha previsto con sicurezza l’ex candidata repubblicana alla vicepresidenza. Per i liberal e’ la conferma che Palin è una fondamentalista cristiana che sostiene il ritorno in massa degli ebrei nella Terra di Israele solo perché avvicina il secondo avvento messianico. Per i conservatori invece ciò che conta è la critica evidente di Palin al presidente Obama, che continua a premere su Israele per congelare gli insediamenti. Quale che sia la verità, il dibattito è destinato a tenere banco durante le serate di Chanukkà, in famiglia o con amici. Nel segno di Sarah.

Maurizio Molinari, giornalista