moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Pagine Ebraiche/Roma: 22 secoli, un incontro

Il dialogo è difficile ma è una strada percorribile, questo il significato della vignetta pubblicata nel nuovo numero di Pagine Ebraiche, gennaio 2010. Il filo che passa da una sponda del fiume all’altra è un tenue collegamento su cui camminare. Il papa lo percorre cercando un equilibrio fra desiderio di dialogo e tentazione di convertire. Un bambino, quasi il simbolo della minoranza ebraica in Italia, piccolissima nei numeri e grande nei valori e nelle vicende di 22 secoli, gli viene incontro tendendo la mano. Il Tevere scorre con l’impeto che il fiume talvolta manifesta nei mesi invernali. Il 2 del mese ebraico di Shevat (che nel 2010 corrisponde al 17 di gennaio) nel mitico Moed di piombo in cui gli ebrei romani festeggiano lo scampato pericolo dalle fiamme appiccate al ghetto nel 1793, la folla attenderà assiepata sotto la grande sinagoga l’arrivo di Benedetto XVI.