moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…donne

Nel nostro ebraismo le donne hanno una parte speciale non solo in famiglia e nei tanti loro ruoli individuali, ma anche come insieme nel tessuto sociale e comunitario, ne è esemplare la capacita di aggregazione e la continua straordinaria attività dell’Adei. A Torino e in alcune altre Comunità oggi assistiamo allo sviluppo di un ulteriore dimensione al femminile: “il Beth Ha Midrash delle donne”. Un folto gruppo di donne che si ritrovano per analizzare e approfondire passi di Torà, di Talmud e di altre fonti. Gli impegni quotidiani del lavoro, della famiglia, della casa, gli interessi e le esigenze di relax, non frenano un numero crescente di donne giovani e meno giovani e dei più diversi orientamenti perché mosse da passione e dal desiderio di studiare e di confrontarsi. Il Beth Ha Midrash stimola, costringe alla riflessione, obbliga a porsi domande, avvicina ed offre spazi a donne che difficilmente si sentirebbero completamente a proprio agio nel confrontarsi in contesti di studio aperti a tutti. Probabilmente anche le discussioni sul cresciuto numero dei matrimoni misti che hanno messo più in luce il significato della matrilinearità e quindi il ruolo e la responsabilità delle donne hanno contribuito a questa impetuosa crescita. In ogni modo, il Beth Ha Midrash delle donne è una realtà di successo in diverse Comunità italiane, possiamo dunque riconoscerne un’espressione ebraica di vitalità e creatività, al femminile, naturalmente.

Sonia Brunetti Luzzati, pedagogista