moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Shabbat…

“…poiché in sei giorni l’Eterno fece il cielo e la terra…” (Shemot 31:17). L’osservanza dello Shabbat è anche un atto di testimonianza. Lo Shabbat è la fine dell’opera della creazione e rappresenta la chiave per l’azione della natura nella sua ciclicità settimanale. Attraverso la santificazione dello Shabbat e la sua osservanza, l’uomo dimostra l’accettazione del principio che il mondo ha uno scopo, fissato dal Creatore fin dall’inizio, e non è il frutto di un evento casuale.

Adolfo Locci, rabbino capo di Padova