moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…accettazione

“E Aharon tacque”: così la Torah registra la reazione di Aharon alla morte dei suoi due figli. Aharon diventa, secondo il Chafetz Chaim, come un sasso: non solamente tace, ma è imperscrutabile dall’esterno qualsiasi sua reazione di dolore. Riesce ad accettare senza alcuna riserva ciò che Dio ha decretato.

Benedetto Carucci Viterbi, rabbino