moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

insegnamenti…

È scritto nella Parashà di questa settimana, la Parashà di Vayerà, “… manda via questa schiava e suo figlio …” (Bereshith 21, 1). La Toràh ci dice in modo chiaro che Ishmael non aveva un comportamento corretto e i Maestri si domandano quale fossero le critiche che Saràh avesse verso Agar cosi da volerla mandare via insieme a suo figlio. La Toràh in questo verso vuole insegnarci che spesso quando un ragazzo ha un comportamento negativo, questo deriva da un cattivo insegnamento dei genitori. E di conseguenza essi ne sono responsabili.

David Sciunnach, rabbino