moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Regard confermato alla presidenza Ugei

La notizia era nell’aria da alcuni giorni. Il romano Daniele Massimo Regard, presidente uscente dell’Unione Giovani Ebrei d’Italia, è stato confermato al vertice dell’associazione. La nomina è avvenuta ieri pomeriggio nel corso della prima riunione del Consiglio eletto per l’anno 2012 in occasione del recente Congresso ordinario di Torino. L’incontro si è svolto nella sede della Comunità ebraica di Roma ed è stato caratterizzato da un primo passaggio di consegne tra il direttivo ancora in carica e i ragazzi che entreranno in funzione dal prossimo gennaio. “Sono molto fiducioso perché già dalle prime battute emergono grandi capacità e voglia di fare” sottolinea Regard, che in occasione del consesso torinese aveva ottenuto il numero più alto di voti dall’assemblea. Il suo mandato, spiega il presidente Ugei, sarà nel segno della continuità e attento alla centralità dei giovani nella politica comunitaria e nei rapporti con la società italiana. Un Consiglio in cui evidenti appaiono le prospettive di ricambio generazionale tanto che tra i principali motivi di vanto Regard indica la nomina alla vicepresidenza della giovanissima Alessandra Ortona cui è stata attribuita la responsabilità della cultura e delle attività milanesi. In Consiglio siederanno anche l’altro vicepresidente Davide Lascar (responsabile organizzativo e tesoriere), Gianluca Pontecorvo (ufficio stampa e promozione), Sara Astrologo (eventi e relazioni internazionali), Gady Piazza (responsabile organizzativo, sito e HaTikwa), Raffaele Naim (Roma e relazioni istituzionali), Benedetta Rubin (responsabile cultura) e Moshè Polacco (fund raising e piccole comunità).