moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

consapevolezza…

Quando preghiamo diciamo: “Poiché tutte le nostre opere buone sono come un niente e i giorni della nostra vita sono vanità alla Tua presenza e la superiorità dell’uomo sulla bestia non c’è, poiché tutto è vanità” (qohelet 3, 19). In che cosa l’uomo è più elevato della bestia? Nel fatto che sa che è un nulla. (rabbi Menachem Mendel di Kotzk)

Benedetto Carucci Viterbi, rabbino