moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

benedizione…

“È questo il primogenito, posa la destra sul suo capo.” (Bereshìth 47, 18) Il Grande commentatore italiano Rabbì Ovadià Sforno commenta questo verso dicendo: L’imposizione della mano dirige l’anima su ciò su cui si posa, come nel caso in cui è scritto: “Pose su di lui le mani ”(Numeri 27, 23). E siccome la forza della destra è superiore alla forza della sinistra, è più efficace l’imporre la destra sul lato destro che imporre la sinistra sul lato sinistro.

David Sciunnach, rabbino