moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

caramelle…

Un giorno, dopo aver tenuto la sua lezione nella yeshiva Kol Torah, Rav Shlomo Zalman Auerbach – la maggiore autorità halakhika della generazione – chiese all’autista di accostare davanti a un chiosco per comprare un pacchetto di caramelle per un bambino che era in ospedale.
Dopo aver comprato le caramelle, tornando in macchina, Rav Shlomo Zalman iniziò a controllare il pacchetto e girarlo da un lato all’altro. La persona che accompagnava Rav Shlomo Zalman gli assicurò che non doveva preoccuparsi perché sapeva che quella marca di caramelle aveva un Hechsher molto autorevole. “Non stavo guardando l’Hechsher”, rispose Rav Shlomo Zalman. “Stavo controllando se la caramella sono buone!”

Benedetto Carucci Viterbi, rabbino