moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

distinzione…

“Il consiglio (‘azat) dell’Eterno durerà per sempre…” (Tehilim 33:11). Rabbì Yosef Chayym David Azulai (Gerusalemme 1724 – Livorno 1806), insegna che l’acronimo della parola ‘azat – consiglio (‘ain-tzadi-tav) fornisce gli elementi necessari per rafforzare il consiglio dell’Eterno: ‘anawà (umiltà), tzedakà (sostegno di giustizia) e Toràh. Questi elementi rappresentano una costante nella vita dell’individuo che gli permettono, se vuole, di distinguere tante trasgressioni o presunzioni di correttezza…

Adolfo Locci, rabbino capo di Padova