moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Premio Wizo – Si impone Vladimir Vertlib

È Stazioni Intermedie di Vladimir Vertlib (ed. Giuntina) l’opera vincitrice del XII Premio Letterario Adei Wizo Adelina Della Pergola. A decretare il successo la giuria popolare composta da circa 250 lettrici da tutta Italia. Battute, nell’ordine, Il bambino del giovedì di Alison Pick (ed. Frassinelli) e Racconti intorno alla felicità ebraica di Anatolij Krym (ed. Spirali). Il Premio Ragazzi, attribuito da una giuria formata da studenti di otto istituti medi superiori del territorio nazionale, è andato invece a Per mare e per terra di Mitchell J. Kaplan (ed. Neri Pozza), che ha preceduto Un caso di ordinario coraggio di Pascale Roze (ed. Guarda). Come opera prima è stata infine scelta Generazioni 1881-1907 di Gabriel Rubini (World Hub Press).
Nato nel 2000 come momento di divulgazione culturale del mondo ebraico al grande pubblico, il concorso – intitolato alla memoria della sua ideatrice Adelina Della Pergola – vivrà adesso la sua fase conclusiva con la cerimonia di assegnazione dei premi e con il tradizionale incontro tra autori, giurate e lettori in programma lunedì 12 novembre al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia.