moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Firenze – Sara Cividalli alla presidenza

Sara Cividalli è il nuovo presidente della Comunità ebraica di Firenze. La nomina ieri sera, con voto unanime e su proposta del presidente uscente Guidobaldo Passigli, in occasione della prima riunione del Consiglio eletto domenica scorsa dagli iscritti. In Giunta anche il vicepresidente Davide Sadun ed Enrico Fink. Parteciperà ai lavori dell’organo esecutivo, senza diritto di voto, il consigliere con delega al bilancio – l’unica delega finora assegnata – Roberto Orvieto. Nella squadra di governo, oltre a Passigli, anche Iacopo Treves, Lea Ariet Jelinek, Franco Benadì e Milca Caro.

Classe 1952, pediatra, new entry in Consiglio, Cividalli è tornata da poco a vivere a Firenze dopo un lungo periodo trascorso a Milano. Tra i momenti che più l’hanno formata, racconta, gli anni trascorsi sui banchi della scuola ebraica di Roma – dalla materna alla terza media – e l’esperienza di madrichà al Benè Akiva.

“Lavorerò – afferma – per una Comunità vitale, aperta e orientata al futuro. Un luogo di partecipazione dove confrontarsi ed ascoltare. Uno spazio di coinvolgimento nel quale ognuno possa dare secondo le proprie capacità e possa ricevere risposte alle proprie richieste. Una Comunità sempre più in relazione con la città e con la fertile vita culturale di Firenze”.