moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Firenze – Incontro con l’ambasciatore

Missione a Firenze per l’ambasciatore d’Israele presso la Santa Sede Zion Evrony che, accompagnato dalla consorte, ha colto l’occasione per una visita alla Comunità ebraica. Numerosi gli argomenti affrontati nel corso dell’incontro svoltosi nell’arco di un’intera mattinata e al quale hanno preso parte il neo presidente Sara Cividalli, il rabbino capo Joseph Levi, il presidente dell’Opera del Tempio Ebraico Renzo Funaro e il consigliere Ariet Lea Jelinek. Particolare attenzione è stata dedicata ai temi del dialogo interreligioso, a Firenze tradizionalmente molto proficuo, e alle sfide dell’informazione e della proiezione in tutta la società italiana dei valori di cui la comunità e lo stato ebraico sono depositari. “È stato un incontro molto positivo con l’ambasciatore che ha dimostrato grande attenzione alla realtà fiorentina. Ci siamo lasciati con la speranza di poterci presto incontrare di nuovo”, afferma Cividalli. A suggellare l’appuntamento una visita ai locali ottocenteschi del Tempio. Un grande luogo di incontro, ha ricordato Funaro, dove all’insidie portate dall’esterno – i danni bellici e la terribile alluvione del 1966 – si è prontamente reagito con un’opera di preservazione e valorizzazione dell’immenso patrimonio culturale custodito che ne fanno – oggi più che mai – un autentico fulcro della vita cittadina.