moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

travestimenti…

Una volta l’anno è salutare travestirsi, come facciamo oggi in occasione di Purim: siamo costretti a sapere quale è il nostro vero volto sotto la maschera. Quando la toglieremo saremo in grado, forse, di mostrarlo.

Benedetto Carucci Viterbi, rabbino

(24 febbraio 2013)