moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Anche per oggi non si vola

La polemica sorta in seno ai rabbini italiani e successivamente tra i leader e gli opinion maker delle Comunità ebraiche, è una testimonianza dello stato dell’ebraismo in Italia: molta attenzione e premura alle procedure, al come, ma non altrettanta riflessione sul contenuto. Immersi nel quotidiano, dimentichiamo di ricordare che il come, per quanto importante e irrinunciabile, non può da solo dare fondamento all’esistenza ebraica. Ogni come perde significato ed è destinato al fallimento se non è accompagnato da un hazòn, un progetto-visione che dia un senso alla presenza ebraica oggi nel mondo. La continuità della diversità ebraica nella società globale merita qualcosa di più del dibattito oggi in corso.
Mentre prendiamo atto purtroppo che “anche per oggi non si vola”, ognuno dovrebbe comunque provare a sollevarsi qualche centimetro da terra e cercare di volare…

Scialom Bahbout, rabbino capo di Napoli

(8 marzo 2013)