moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

parole…

“E Mosè riunì tutta la comunità dei figli di Israele”. Rashi interpreta: fece in modo, con le sue parole, che il popolo si riunisse; con le parole e non “con le mani”. Questa è la forza del grande leader, a condizione che sappia che le parole devono avere forza in quanto parole; non come sostituzione delle mani.

Benedetto Carucci Viterbi, rabbino

(10 marzo 2013)