moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Fiume – Il ritorno della Memoria

Fiume riscopre la Memoria, apre le sue porte all’Europa e chiama a raccolta i tanti esuli che furono costretti ad abbandonare la città adriatica, un tempo italiana e oggi croata. Una storica prima volta in Croazia per le Stolpersteinen, le pietre d’inciampo che commemorano le vittime della persecuzione nazifascista nei luoghi in cui vissero e furono catturate. Oggi Gunter Demnig, artista tedesco le cui pietre sono disseminate in alcune decine di migliaia di esemplari in tutta Europa, è stato a Fiume per ricordare due vittime di via Mameli, Eugenio e Giannetta Lipschitz, che furono prelevati dalla loro abitazione nel marzo del 1944.

Leggi tutto