moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

viaggio…

“Ti rallegrerai per ogni bene che l’Eterno tuo D-o ha dato a te e a tutta la tua famiglia…” (Duteronomio 26:11). Questo è il verso conclusivo di una preghiera/professione di fede che accompagnava la presentazione delle primizie. Questa dichiarazione comprende un riassunto dei momenti salienti della storia d’Israele, da Abramo fino all’ingresso nella terra della promessa dopo la liberazione dalla schiavitù egiziana. Questo viaggio non è stato facile né fatto solo di eventi positivi, ma anche di tante cadute e eventi tragici. Un vero uomo libero è colui che considera come “ogni bene” tutti gli eventi che hanno costituito il suo percorso; che solo quando presenterà il risultato del suo lavoro in essa, potrà veramente dichiarare di “essere entrato nella Terra che il Signore aveva promesso ai nostri antenati” (Deut. 26:3).

Adolfo Locci, rabbino capo di Padova

(26 agosto 2013)