moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

…destre

In Francia, gli ultimi sondaggi danno il Front National in competizione per divenire il primo partito del Paese; in Grecia, le ultime indagini sugli orientamenti elettorali registrano la pressoché scomparsa del Pasok accompagnata, come da migliori tradizioni ad un’inarrestabile ascesa di Alba Dorata. Resiste, per ora e meno male visti i precedenti, la Germania, dove le pulsioni distruttive sembrano coagularsi intorno al neonato partito che vuole un Euro del Nord ed uno del Sud, ma nel resto dei Paesi nordici la xenofobia e le tendenze isolazioniste dilagano. Insomma, ci aspettano, nel 2014, delle elezioni europee da scontro finale. Noi, in Italia, ci aggiungiamo naturalmente del nostro combattendo due guerre: questa e la grande “Guerra dei vent’anni”, giusto per dire che chi è causa del suo mal pianga se stesso, invece di dare la colpa agli altri.

Davide Assael, ricercatore

(18 settembre 2013)