moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

dialogo…

Prima di rimproverare e punire bisogna aprire un dialogo: forse chi ha sbagliato comprenderà l’errore e cambierà atteggiamento. Lo sembra insegnare Dio – nell’interpretazione di Rashi – quando chiede ad Adamo, dopo che questi ha mangiato il frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male, “Dove sei?”.

Benedetto Carucci Viterbi

(29 settembre 2013)