moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

parti…

Nella parashah di Toledòt abbiamo la descrizione di un parto, quello di Ya’akòv e di Esàv. È molto raro che nella Torah si descriva un parto, solo un’altra volta viene descritto un parto, quello di Tamàr, nella parashah di Vayeshev. Il primo parto segna l’inizio di una divisione e di un conflitto, dal secondo nascerà Peretz da cui discende il Mashiach e rappresenta quindi la prospettiva di un’epoca di armonia e pace. Non ci viene però detto quando finirà il primo periodo e inizierà il secondo.

Alfonso Arbib, rabbino capo di Milano

(1 novembre 2013)