moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Voci a confronto

Prende forma la squadra che comporrà la segreteria del Partito democratico guidata da Matteo Renzi. Tra quanti ne faranno parte, con tutta probabilità, il parlamentare italo-israeliano Yoram Gutgeld. È quanto scrivono sia Corriere della sera che Repubblica.
Condanne bipartisan per la schedatura di giornalisti avversi avviata da Beppe Grillo sul suo blog. Repubblica, nel mirino del comico genovese, raccoglie varie dichiarazioni. “Intervenga la magistratura, il limite tra la violenza verbale e quella fisica è sottile” afferma il deputato Pd Emanuele Fiano. Un commento anche dal presidente della Comunità ebraica di Roma Riccardo Pacifici, che dice: “Piena solidarietà ai giornalisti colpiti e a tutto l’Ordine. Noi ebrei le liste le conosciamo bene: le faceva il fascismo durante il Ventennio”.
Sul Giornale Fiamma Nirenstein analizza le parole del capo di Stato israeliano Shimon Peres, che ha detto di essere pronto a incontrare il presidente iraniano Rohani perché “si parla con i nemici con la speranza che diventino amici”.
Sull’argomento interviene anche il premier Netanyahu, che a Washington spiega come il nucleare iraniano “affossi il processo di pace con i palestinesi” (La Stampa).
Sempre d’attualità il tema dei diritti negati ai cristiani in molti paesi mediorientali. Oggi ne scrive Lorenzo Cremonesi sul Corriere.

(9 dicembre 2013)