moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Qui Livorno – Le melodie del dialogo

Coro e pubblico. Foto Massimo CardilliIl dialogo interreligioso e le sue melodie. Al Teatro del Centro Culturale della Diocesi di Livorno è stato presentato il Calendario interreligioso 2014, in una serata organizzata dall’attiva associazione di Amicizia ebraico-cristiana della città. Un’occasione di confronto, ma anche di musica. Dopo i saluti di Caterina Meucci per l’Aec, del rabbino capo di Livorno Yair Didi e di don Piotr Kownacki, direttore del Centro di Documentazione del Movimento ecumenico italiano e dell’Ufficio diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso, a introdurre l’opera sono stati don Antonio Tarzia, condirettore della rivista “Famiglia cristiana” e Maurizio Vernassa, docente di Storia e istituzioni dell’Africa all’Università di Pisa, moderati da Riccardo Voliani.
A chiusura della serata l’esibizione del Coro ebraico labronico “Ernesto Ventura” (nella foto di massimo Cardilli), diretto dal Maestro Paolo Filidei che ha proposto brani della tradizione ebraica livornese, e del soprano Rosalia Gallardo Gonzales che ha cantato “Addio del passato”, da “Traviata” (brano che diversi studiosi vedono collegato alla melodia sefardita “Adyo Kerida”) e “Yerushalaim shel zahav”.
Il prossimo appuntamento con le attività dell’associazione livornere è per domenica 12 gennaio 2014.

(24 dicembre 2013)