moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Raccontiamo chi siamo

rgCari lettori,
è grande l’emozione nello scrivere questo messaggio di saluto per inaugurare il primo notiziario in lingua inglese mai prodotto dall’ebraismo italiano.
Un salto di livello che è parte di una più ampia strategia di comunicazione e che si è reso necessario per avvicinare un numero sempre più ampio di persone a un mondo che, pur piccolo nei numeri, racchiude storie e istanze straordinarie. Un’eredità e un presente che ci inorgogliscono e allo stesso tempo impegnano per far sì che l’immenso patrimonio di valori di cui siamo depositari non venga mai disperso e viva attraverso le generazioni.
È con questa consapevolezza che l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane ha deciso, alcuni anni fa, di dotarsi di strumenti comunicativi e informativi che potessero raggiungere ogni giorno molte migliaia di lettori. Due notiziari quotidiani, tre periodici cartacei, un servizio di rassegna stampa, una presenza professionale nel mondo dei social network.
Oggi celebriamo l’inizio di una nuova sfida, a costo zero e con risultati ambiziosi da perseguire. Un’iniziativa che vede al lavoro una redazione giovane e motivata con l’obiettivo di raggiungere la stampa internazionale, le istituzioni di governo dell’ebraismo europeo e mondiale, i tanti lettori di lingua inglese interessati a conoscere una realtà unica nel suo genere.

Renzo Gattegna,
presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane

(13 aprile 2014)